A- A+
Economia
Italmobiliare, Pesenti vuole la maggioranza del Caffè Borbone

Carlo Pesenti si concede una tazzina di caffè. E per conquistare un posto in prima fila nel ricco mercato dell’espresso in cialde e capsule, che vale oltre il 30% dell’intero settore, il vertice della Italmobiliare punta al terzo produttore italiano dopo Lavazza e Nespresso.

Si tratta di Caffè Borbone, radici a Caivano in provincia di Napoli, cuore storico della miscela. È il marchio che fa capo ad Aromatika, l’azienda fondata oltre 20 anni fa dall’imprenditore Massimo Renda che l’ha portata a 90 milioni di ricavi.

L’operazione tuttavia non è chiusa. Le parti ragionano attorno a una valutazione industriale di 300 milioni per il 100% del capitale di cui, secondo un progetto in via di definizione, Italmobiliare avrebbe una quota di leggera maggioranza dell’azienda napoletana che ha puntato su poche miscele di alta qualità a prezzo competitivo.

L’impegno di Italmobiliare, scrive il Corriere della Sera, sarebbe quindi il maggiore della nuova fase di diversificazione che ha visto la finanziaria puntare 60 milioni su Tecnica e 90 milioni nelle quote del terzo fondo di Clessidra sgr, entrando anche nella cabina di regia. Secondo fonti finanziarie, gli accordi arriveranno entro marzo. 

Commenti
    Tags:
    pesentiitalmobiliare
    i più visti
    in evidenza
    Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

    Foto mozzafiato della soubrette

    Wanda Nara, perizoma e bikini
    Lady Icardi è la regina dell'estate


    casa, immobiliare
    motori
    BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3

    BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.