Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Gruppo Iren si aggiudica il premio 'PIMBY Green 2024'

Gruppo Iren: premiato con il PIMBY Green 2024 grazie al progetto 'The Heat Garden'

Il Presidente esecutivo del Gruppo Iren, Luca Dal Fabbro, ha ritirato a Milano il prestigioso Premio “PIMBY Green 2024” nella categoria “progettazione e realizzazione di infrastrutture strategiche per i territori e impianti industriali tecnologicamente avanzati”. Accompagnato dall'Amministratore Delegato di Iren Energia, Giuseppe Bergesio, Dal Fabbro ha espresso grande soddisfazione per il riconoscimento.

Il Premio PIMBY Green, istituito da ASSOAMBIENTE con il patrocinio dell'ANCI, è destinato a valorizzare le opportunità offerte dalla realizzazione di opere di pubblica utilità, contrapponendosi alla sindrome NIMBY (Not In My Back Yard). Questo premio celebra le infrastrutture che non solo servono la comunità, ma che promuovono anche un approccio sostenibile e inclusivo.

Iren ha ottenuto questo riconoscimento per il “Progetto The Heat Garden”, un innovativo sistema di accumulo del calore destinato alla rete metropolitana di teleriscaldamento di Torino. L'impianto, situato nel quartiere San Salvario, è un esempio di integrazione tra tecnologia avanzata e natura, ospitando terrazzi e giardini pensili con quasi 11 mila tra piante e alberi.

"The Heat Garden" non solo immagazzina calore per la rete di teleriscaldamento, ma rappresenta anche una nuova visione dell'energia. Unisce risorse rinnovabili e miglioramento dell'efficienza energetica, dimostrando come l'innovazione possa convivere armoniosamente con la natura. Questo approccio è in linea con l'obiettivo del Premio PIMBY, acronimo di “Please In My Back Yard”, che promuove un'Italia più sostenibile e aperta all'innovazione.

Il Presidente esecutivo del Gruppo Iren, Luca Dal Fabbro, ha commentato: “Questo premio ci riempie di orgoglio e soddisfazione. La nostra strategia di crescita, recentemente confermata dall’aggiornamento del Piano Industriale al 2030, ha come pilastro la decarbonizzazione, lo sviluppo delle rinnovabili, l’economia circolare, l’efficienza energetica e la salvaguardia delle risorse naturali. Tutto questo sostenuto da un approccio pragmatico, orientato al ‘fare’, capace di portare innovazione e sviluppo nei territori in cui operiamo. Il caso di The Heat Garden conferma inoltre la nostra volontà di coniugare le funzionalità operative degli impianti al gusto architettonico e al senso del ‘bello’, donando nello specifico alla Città di Torino un nuovo e affascinante giardino verticale”.





Gli Scatti d’Affari

Snam, rigassificatore di Ravenna: confermata l’apertura nel 2025

Gli Scatti d’Affari

Fineco: stanziati € 600 mila per la Fondazione Teatro Petruzzelli

Gli Scatti d’Affari

PizzAut: presentato a Milano CityLife il progetto ‘PizzAutoBus’

Gli Scatti d’Affari

SBAM, Cellini e Biova Project lanciano la birra prodotta dagli scarti di caffè

Gli Scatti d’Affari

Assodigit: volge al termine l’evento dedicato all'innovazione e al networking

Gli Scatti d’Affari

Fastweb presenta NeXXt AI Factory: il primo supercomputer NVIDIA DGX SuperPOD

Gli Scatti d’Affari

Premio Navarro-Valls assegnato a Lina Tombolato Doris e Nicolò Govoni

Gli Scatti d’Affari

Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

Gli Scatti d’Affari

Comune di Noci: il progetto “Io sono Pietra” per valorizzare il territorio

Gli Scatti d’Affari

Scalapay: aperto il nuovo headquarter a Milano

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi

Autografi e selfie

Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi


motori
Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.