Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Welfare Index PMI, Illumia confermata Welfare Champion per il quinto anno

Illumia si riconferma per il quinto anno consecutivo Welfare Champion da Welfare Index PMI e ottiene il 1° premio Commercio e Servizi

Illumia si riconferma per il quinto anno di fila Welfare Champion ed è eletta prima classificata assoluta di Welfare Index PMI 2024 su oltre 7.000 aziende italiane intervistate. Illumia, primo family business dell’energia, dopo aver ottenuto nel 2020 la menzione speciale come realtà esempio di resilienza in periodo Covid-19, continua a distinguersi come una delle poche realtà che ha ottenuto le 5 W del rating Welfare Index PMI 2024, ricevendo quest'anno anche il 1° premio Commercio e Servizi.

Un traguardo importante per l’azienda con sede a Bologna che anche in anni particolari come quelli passati non ha ridotto il proprio investimento in politiche sociali ma bensì lo ha portato a oltre 800 mila euro per le molteplici attività di welfare messe in campo, tra spazi comuni, eventi aziendali, servizi innovativi e agevolazioni dedicate ai dipendenti. La cerimonia di consegna del premio, giunta alla sua 8° edizione, si è tenuta oggi presso il salone delle Fontane a Roma in occasione della presentazione dell’edizione 2024 del Rapporto Welfare Index PMI, promossa da Generali Italia, che offre la fotografia sullo stato del welfare nelle piccole e medie imprese italiane e premia le realtà aziendali di rilievo nazionale.

Siamo davvero orgogliosi di questo riconoscimento che, per il quinto anno di fila, conferma che il lavoro di attenzione alla persona costruito in azienda ci conduce nella giusta direzione”, ha dichiarato Giulia Bernardi, HR Director di Illumia. “Illumia quest’anno ha raggiunto risultati importanti di business, collocandosi settimo player nazionale energetico e raggiungendo il milione di clienti. Traguardi fondamentali, che ci rendono molto fieri e che ci ricordano che il buon risultato del nostro gruppo passa anche attraverso la cura e l’attenzione verso chi ne fa parte. Per questo, Illumia, come family business, da sempre crede che creare un ambiente di lavoro sano e orientato al benessere del collaboratore sia essenziale per il successo aziendale”.

Negli ultimi anni Illumia ha consolidato il suo impegno Welfare, con tanti spazi costruiti sulle esigenze del dipendente, con luoghi dedicati alla formazione, come l’Illumia Academy, ma anche al relax e alla condivisione come l’Illumia Garden e le sale break. Tante le facilities aziendali come il lavasecco a domicilio, l’autolavaggio, il servizio consegna pacchi in azienda, la spesa a domicilio, la flotta di biciclette elettriche, motociclette e di monopattini a disposizione dei dipendenti.

Fra le più amate iniziative di Welfare c'è l'Illumia Summer Camp, che ha l'obiettivo di aiutare i collaboratori con figli nell'organizzazione familiare durante la sospensione scolastica e supportarli nel delicato equilibrio fra lavoro e vita privata. Si tratta di un vero e proprio campo estivo che coinvolge i figli dei dipendenti e che si svolge presso gli ampi spazi dell'Headquarter aziendale, in un contesto sicuro e organizzato a livello educativo. Quest’anno il Summer Camp raddoppia, con una seconda settimana di attività a disposizione dei figli dei collaboratori.

Allo stesso tempo, continua l’impegno nello stanziamento di un fondo welfare per i dipendenti; un investimento che oggi ha superato gli 800 mila euro, erogato annualmente ai dipendenti e utilizzabile come rimborso a spese sanitarie, scolastiche, e tutte le altre voci di welfare definite dalla legge, a cui si va a sommare un bonus di 1.000 € per ogni figlio che nasce. Segnali concreti di un impegno reale da parte dell’azienda, che lavora attivamente per il benessere della persona.





Gli Scatti d’Affari

Snam, rigassificatore di Ravenna: confermata l’apertura nel 2025

Gli Scatti d’Affari

Fineco: stanziati € 600 mila per la Fondazione Teatro Petruzzelli

Gli Scatti d’Affari

PizzAut: presentato a Milano CityLife il progetto ‘PizzAutoBus’

Gli Scatti d’Affari

SBAM, Cellini e Biova Project lanciano la birra prodotta dagli scarti di caffè

Gli Scatti d’Affari

Assodigit: volge al termine l’evento dedicato all'innovazione e al networking

Gli Scatti d’Affari

Fastweb presenta NeXXt AI Factory: il primo supercomputer NVIDIA DGX SuperPOD

Gli Scatti d’Affari

Premio Navarro-Valls assegnato a Lina Tombolato Doris e Nicolò Govoni

Gli Scatti d’Affari

Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

Gli Scatti d’Affari

Comune di Noci: il progetto “Io sono Pietra” per valorizzare il territorio

Gli Scatti d’Affari

Scalapay: aperto il nuovo headquarter a Milano

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni

Così è rinato il tennista azzurro

Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni


motori
Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.