A- A+
Economia
Unicredit, per Pioneer scelta Santander

 Unicredit ha deciso di proseguire le trattative con Santander per Pioneer, con l'obiettivo di creare un nuovo, grande 'player' nell'asset management. Lo ha annunciato l'amministratore delegato di Unicredit, Federico Ghizzoni, in conferenza stampa dopo la riunione del cda. "La decisione - ha detto - e' di negoziare da oggi in avanti solo con Santander, nella sostanza e' un'esclusiva". La scelta di Santander, ha spiegato, significa "dare preferenza a un partner industriale". La firma dell'accordo "stimiamo possa avvenire entro novembre", ha aggiunto Ghizzoni. Pioneer si fondera' con Santander asset management, la societa' di gestione del gruppo spagnolo, e la nuova entita' sara' poi probabilmente quotata in borsa, ha indicato Ghizzoni. "Ci sara' una compagine societaria - ha spiegato - inizialmente paritetica, cioe' un terzo a noi, un terzo a Santander e un terzo ai due fondi Warburg Pincus e General Atlantic. Poi, come accade sempre, i fondi usciranno, probabilmente tramite ipo, e a quel punto restera' una societa' quotata con due soci paritetici, Unicredit e Santander".

La nuova societa' "nasce grazie a una base geografica e di business invidiabile" e le due realta' originarie sono "perfettamente integrabili", ha sottolineato ancora il banchiere, parlando di "un progetto industriale che non si ferma con questa potenziale integrazione, ma che va avanti nel tempo". Per il futuro, la strategia prevede una crescita nel segmento istituzionale. Nessuna indicazione sui tempi per il 'closing' finale dell'operazione: "Siamo focalizzati sulla firma, che e' la prossima tappa, poi di li' al 'closing' potrebbe passare qualche mese", ha concluso Ghizzoni.

Tags:
pioneersantanderunicreditghizzoni
i più visti
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting


casa, immobiliare
motori
Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.