A- A+
Economia
Starace: l'auto elettrica cresce, tra il 2018 e il 2019 la rete di ricarica
All'Italian Energy Summit Francesco Starace, ad Enel, parla della marcia sempre più veloce dell'auto elettrica e dell'esigenza di realizzare la rete di ricarica.

Starace: l'auto elettrica cresce, tra il 2018 e il 2019 la rete di ricarica

 

All'Italian Energy Summit Francesco Starace, ad Enel, parla della marcia sempre più veloce dell'auto elettrica, e dell'esigenza di realizzare una rete di ricarica: «Tutte le grandi case automobilistiche ci hanno fatto vedere i modelli ormai pronti, che saranno sul mercato tra il 2018 e il 2019, abbiamo ancora questa finestra di tempo per creare un'infrastruttura di ricarica nazionale che permetta a chi compra la macchina di non fare una vita avventurosa ma normale. La capacità delle batterie, e quindi di crociera della macchina tra una ricarica e l'altra, è un dato importante per determinare la tipologia della rete di ricarica che dobbiamo realizzare, quindi è un aspetto che monitoriamo con attenzione». 

Tags:
staraceenelenel staraceenel auto elettrica
Loading...

i più visti

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Tarraco e-HYBRID è il terzo modello elettrificato di Seat

Tarraco e-HYBRID è il terzo modello elettrificato di Seat


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.