A- A+
Economia
Zone economiche speciali, primo via libera al regime fiscale agevolativo

"L'approvazione da parte della Commissione Bilancio della Camera dei deputati dell'emendamento sul regime fiscale speciale per i nuovi investimenti nelle aree Zes, a firma dell'onorevole Piero De Luca, rappresenta uno spiraglio importante per le aziende del Mezzogiorno". Ad affermarlo in una nota è Confindustria Campania, con il presidente Vito Grassi.

“Auspichiamo ora che l'iter si completi al più presto alla Camera e al Senato perché, mai come in questo momento, il Sud e le imprese hanno bisogno di poter mettere a terra i benefici di un'importante leva di sviluppo per il rilancio economico del territorio come quella delle Zone economiche speciali. La misura -aggiunge Grassi- consentirà di incentivare l'insediamento di nuove attività economiche nelle aree già perimetrate come Zes, attraverso il dimezzamento dell'Ires per i primi sei anni dall'avvio dell'investimento. Le imprese, dal canto loro, si impegneranno a mantenere i livelli occupazionali e a non delocalizzare la propria attività dalla zona economica speciale per almeno dieci anni. Una misura concreta a sostegno degli operatori che vogliono fare impresa in modo serio e costruttivo, dando la possibilità alla Campania e al Mezzogiorno di attrarre investimenti in un momento storico in cui guardare al futuro con ottimismo è fondamentale. E’ un passo in avanti nel percorso di rilancio del settore produttivo meridionale che, con il via libera definitivo, potrebbe consentire di inaugurare una nuova stagione di crescita per il Sud”.

Commenti
    Tags:
    commissionebilanciozescamera
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Dayane Mello rompe il silenzio "Storia con Balotelli? Io e Mario..."

    Calcio e Gossip

    Dayane Mello rompe il silenzio
    "Storia con Balotelli? Io e Mario..."


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Opel Grandland X Hybrid4, l’off road non le fa paura

    Opel Grandland X Hybrid4, l’off road non le fa paura

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.