A- A+
Spettacoli
Cielo rassegna Pride: da Cara Delevingne a Beetwen Us. I film caldissimi
Cara Delevingne Lapresse

Cielo propone ogni lunedì in prima e seconda serata, la rassegna “Pride”

Il ciclo si è aperto lunedì 19 giugno con «Bliss – Attimi di piacere», secondo lungometraggio, in prima visione assoluta, di Henrika Kull, presentato alla Berlinale del 2018, una storia d'amore tra due prostitute che si traduce in un dramma mirabilmente autentico che tratta di identità, del fatto di essere padroni della propria anima e del proprio corpo, e della ricerca della felicità. Henrika Kull ha girato “Bliss – Attimi di piacere” in un autentico bordello con vere lavoratrici del sesso, dove le donne posso essere ciò che scelgono di essere.

In seconda serata la modella e attrice britannica Cara Delevingne ci accompagna nei meandri del mondo Queer, in un viaggio esplorativo di scoperta di sé stessi con la docu-serie in prima visione. Il ciclo prosegue con altri quattro appuntamenti: in prima serata «Between Us», thriller in prima visione assoluta di Jude Bauman in cui viene affrontato il tema della maternità in una coppia formata da due donne.

Si prosegue con il film in prima visione assoluta “Summertime - La belle saison” della regista francese Catherine Corsini, vincitore nel 2015 a Locarno Film Festival; è un’opera che colpisce per la sua forza e il coraggio nel raccontare una intensa storia d'amore tra donne, filmata da una donna. Un lungometraggio solare e maestoso dai toni tragici, una vera e propria odissea emotiva dove la passione sembra bruciare tutto, anche i pregiudizi più tenaci, illuminato da due attrici magnetiche (Cécile de France e Izïa Higelin), immerse totalmente nel loro ruolo.

Il ciclo prosegue la settimana successiva con la pellicola in prima visione «Una donna fantastica», vincitrice del premio come miglior film straniero agli Oscar 2018, opera che narra la vita di Marina Vidal, una giovane cameriera e cantante cilena che ha una relazione con un uomo più maturo, Orlando. Una sera, lui ha un malore improvviso, in seguito al quale muore in ospedale. Marina viene coinvolta nell’indagine della polizia sulla morte del compagno in cui la sua identità di genere verrà svelata: in realtà si chiama Daniel ed è un transgender. Il ritratto che fa il regista Sebastián Lelio di Marina è quello di una donna che si scopre lentamente, che mantiene ben salde e sigillate le sue idee e le sue scelte comprendendo che pochi sarebbero davvero disposti a capirne il senso.

Il ciclo si conclude con «Girl», film vincitore nel 2018 del Queer Palm al festival di Cannes ispirato ad una storia vera. Lara, la protagonista, è una adolescente con la passione della danza. È stata ammessa ad una prestigiosa scuola di ballo, lavora duramente per raggiungere gli alti standard fissati, ma nonostante tutti gli sforzi il suo corpo sembra ribellarsi, questo perché Lara è nata ragazzo. Segue delle terapie per il cambio di genere ed è appoggiata nelle sue scelte da un padre amorevole, ma la medicina non va di pari passo con il suo desiderio di diventare ragazza.

A seguire in seconda serata, tre documentari in prima visione assoluta; dal racconto della vita del regista Pat Rocco, “Rebel Dykes – Le indomabili londinesi”, uno squarcio sull’incontro della cultura femminista e Punk nella Londra degli anni ‘80 e ’90 e “Always Amber – La fluidità dell’anima” racconto di un’intera generazione queer che rivendica per sé un’identità fluida, libera e moderna.

La programmazione del ciclo “Pride” su Cielo

· Lun 26/06 alle 21.15 = film “Una donna fantastica” del 2017 di Sebastián Lelio in prima visione;

· Lun 26/06 in seconda serata = docu-serie con Cara Delevingne in prima visione assoluta, episodio dal titolo “parliamo di genere”;

· Lun 03/07 alle 21.15 = film “Beetwen Us” del 2023 di Jude Bauman in prima visione assoluta;

· Lun 03/07 in seconda serata = doc su Pat Rocco del 2021 di Morris Chapdelaine e Bob Christie in prima visione assoluta;

· Lun 10/07 alle 21.15 = film “Summertime – La belle saison” del 2015 di Catherine Corsini in prima visione assoluta;

· Lun 10/07 in seconda serata = doc “Rebel Dykes – Le indomabili londinesi” del 2021 di Harri Shanahan e Siân A. Williams in prima visione assoluta;

· Lun 17/07 alle 21.15 = film “Girl” del 2018 di Lukas Dhont;

· Lun 17/07 in seconda serata = doc “Always Amber – La fluidità dell’anima” del 2020 di Hannah Reinikainen Bergenman e Lia Hietala in prima visione assoluta.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cielopride





in evidenza
Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni

Le due star vogliono diventare solisti

Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
La Nuova MINI Cooper S 5 porte: spazio e divertimento alla guida

La Nuova MINI Cooper S 5 porte: spazio e divertimento alla guida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.