A- A+
Spettacoli
Immaturi, dal cinema alla serie tv. Sbarca su Canale 5

Immaturi dal grande schermo alla televisione. Il film cult diventa una serie tv che andrà in onda su Canale 5.

La serie torna sui personaggi protagonisti dell’omonimo film del 2010, diretto da Paolo Genovese attualmente re del box office con Perfetti Sconosciuti. La trama raccontava di una generazione di 40enni che si trovava improvvisamente annullato l'esame di maturità dato 20 anni prima e doveva ripetere la prova.

Nel cast tornano alcuni dei protagonisti: Luca e Paolo, Ricky Memphis, Maurizio Mattioli, oltre a Ilaria Spada, Nicole Grimaudo, Daniele Liotti.

Il via alle riprese sarà tra due mesi, otto puntate che andranno in onda nel 2017.

"Il tono è quello della commedia e l’idea è serializzare i personaggi che erano protagonisti del film; qui la chiave è il rapporto — per niente centrato, pur essendo adulti — con il senso di responsabilità. Si parla della loro relazione con l’amore e la coppia, con i figli, con l’era digitale e ognuno di loro troverà la soluzione più personale", ha spiegato Alessandro Salem, direttore generale Contenuti Mediaset.

Tags:
immaturicinemaserie tvcanale 5
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”

Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.