A- A+
Spettacoli
Sanremo, al Dopofestival con Rocco Papaleo Micaela Ramazzotti e Miriam Leone
Foto: IPA

Il settimanale Spy, nel numero in edicola da venerdì 11 gennaio, anticipa il nome delle due conduttrici che affiancheranno Rocco Papaleo nella conduzione del “Dopofestival”: in pole position due protagoniste del cinema italiano, Micaela Ramazzotti e l'ex Miss Italia Miriam Leone. Il settimanale diretto da Massimo Borgnis anticipa anche i nomi di alcuni dei superospiti italiani: oltre all'inedito duo formato da Andrea Bocelli e dal figlio Matteo (già annunciato), sono pronti nomi illustri come quello di Luciano Ligabue, di Eros Ramazzotti e di Marco Mengoni. Baglioni punta anche a portare sul palco dell'Ariston il nuovo “superduo” della canzone italiana, formato da Laura Pausini e Biagio Antonacci.

Commenti
    Tags:
    sanremodopofestivalrocco papaleomicaela ramazzottimiriam leone
    in evidenza
    Formazione continua e lavoro Ecco come superare il mismatch

    La visione di Fondo For.Te.

    Formazione continua e lavoro
    Ecco come superare il mismatch

    
    in vetrina
    Grandi Stazioni Retail, allestito a Milano Sensation on Ice

    Grandi Stazioni Retail, allestito a Milano Sensation on Ice


    motori
    Opel: presenta la Astra Collection

    Opel: presenta la Astra Collection

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.