A- A+
Esteri
Siria, battaglia di Palmira: l'Isis si ritira



L'esercito siriano è riuscito a respingere i miliziani dello Stato islamico fuori da Palmira e le rovine del sito patrimonio dell'Unesco non sono state danneggiate. Lo conferma il direttore delle antichità e dei musei Mamoun Abdulkarim, dopo che l'Osservatorio siriano per i diritti umani aveva annunciato che i jihadisti avevano perso il controllo delle zone settentrionali della città, conquistate sabato. "Oggi abbiamo buone notizie, stiamo molto meglio. Non ci sono danni alle rovine, ma questo non significa che non bisogna essere preoccupati", ha spiegato il direttore.
 
Il governatore provinciale Talal Barazi ha confermato che i miliziani jihadisti hanno abbandonato le zone settentrionali: "L'esercito sta bonificando le strade dalle bombe ma la siatuazione nel centro città e nei sobborghi è buona", ha spiegato.
 
Un primo bilancio della battaglia di ieri per il controllo di Palmira è stato diffuso dall'Osservatorio nazionale siriano (Ondus): secondo il report  sono rimasti uccisi 29 miliziani dell'Is e 47 soldati governativi. I media jihadisti continuano a dichiarare che l'avanzata continua, mentre Damasco smentisce, affermando di aver ripreso il "pieno controllo" della città.
 
Intanto l'Osservatorio siriano per i diritti umani, una Ong con sede a Londra, ha diffuso un bilancio del raid americano nella Siria orientale: i militanti dell'Is uccisi durante l'attacco condotto ieri nella provincia di Deir el-Zorda parte di forze speciali Usa eli-trasportate sarebbero 32, inclusi quattro importanti leader. Tra le vittime anche un leader tunisino dell'Is, Abu Sayyaf, che si occupava di gestire le vendite di petrolio e gas sul mercato nero per raccogliere finanziamenti per il gruppo terroristico. Nell'operazione è stata catturata anche la moglie del dirigente jihadista, un'irachena identificata come Umm Sayyaf, subito trasferita in Iraq sotto custodia americana per essere sottoposta a interrogatorio.

Tags:
siriaisispalmira
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Volvo C40 Recharge ispira anche una collezione fashion

Volvo C40 Recharge ispira anche una collezione fashion


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.