A- A+
Food
Il Moro di Monza, appuntamenti stellati verso Natale

Il Moro di Monza, serate stellate dai fratelli Butticè

Quattro serate stellate a Il Moro di Monza, una alla settimana, per provare la cucina a stelle di tutta Italia. I fratelli Butticè realizzeranno cene placée a quattro mani a un prezzo di 120 euro per cena, su prenotazione.

Il 9 di dicembre presenzierà lo Chef Marcello Corrado del ristorante Perillà di Castiglione D’Orcia.

Il prossimo appuntamento previsto sarà il giorno 2 dicembre alle ore 20.30 e vedrà come ospite lo

Negli scorsi incontri, che hanno riscosso grande successo, sono stati presenti Alessandro Ferrarini del ristorante Francomare di Marina di Petrsanta e Theo Penati del ristorante Pierino a Viganò Brianza e lo Chef Stellato Terry Giacomello.

Il Moro di Monza, il ristorante gourmet della famiglia Butticè

La classe e il gusto per l'accoglienza di una famiglia siciliana coesa come quella dei fratelli Butticè che, dal 1996, propone una cucina gourmet di chiara vocazione siciliana con il ristorante Il Moro. Salvatore Butticé che dopo un carriera in sala oggi è lo chef del ristorante insieme a Vincenzo Butticé, general manager di tutti i progetti della famiglia e Antonella Butticé, sommelier de Il Moro.

Un'atmosfera elegante e contemporanea e un savoir faire da Grandes Tables. Gli interni sono stati curati da Morfox - architetti ed artigiani che hanno disegnato gli showroom di Armani e Ducati- ed alle pareti si possono ammirare esposizioni di quadri temporanee di artisti minori del territorio brianzolo. In carta una commistione tra la terra d’origine, La Sicilia, e il territorio che li ha accolti, la Lombardia.

Il Menu de Il Moro

Viaggio in Sicilia” racconta l'essenza della territorialità siciliana in un menu da 8 portate (a 72 euro) che crea un connubio tra i prodotti con cui i fratelli Butticè sono cresciuti, come la mandorla di Raffadali, le prugne nere di Sicilia, il pomodoro alla carrettiera, il suino dei Nebrodi, fino alla scoperta di nuovi piccoli produttori di nicchia che hanno iniziato a coltivare mango e curcuma in Trinacria.

Il pane viene realizzato in casa due volte al giorno usando solo antichi grani siciliani che necessitano circa 36 ore di lievitazione con la tecnica del lievito madre. Ma, all’esperienza de Il Moro, si mescola anche quella di tanti piccoli produttori che la famiglia Butticé ha conosciuto e apprezzato a partire dal 1996, quando ha aperto il locale, e che sono il fil rouge della loro storia familiare (dalla natia Sicilia alla Lombardia che li ha accolti ed è ora la loro casa). Tra i piatti signature: Ostrica e mandorla di Raffadali (un assoluto di mandorla); il Polpo Imbufalito; i Bottoni con ragusano, pomodoro alla carrettiera e mirtilli; i Paccheri Senatore Cappelli, pistacchio di Raffadali e gamberi di Marzara.

La carta dei vini racconta i terroir delle regione più vicine alla filosofia del ristorante, Sicilia e Lombardia, in una ricerca verso tante piccole realtà con cui costruire un'ottima qualità prezzo per 450 etichette.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    il moro di monzail moro monzaristorante il mororistorante il moro monza
    in evidenza
    In gol Arturo Calabresi È il figlio del Biascica di Boris

    Coppa Italia, Roma-Lecce

    In gol Arturo Calabresi
    È il figlio del Biascica di Boris

    i più visti
    in vetrina
    Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"

    Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"


    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot 9X8, molto più che un'auto da corsa

    Peugeot 9X8, molto più che un'auto da corsa


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.