A- A+
Green
Emergenza climatica,raccolte 50mila firme:mobilitazione per Italia rinnovabile

"L'opinione pubblica è dalla nostra parte e le prime 50mila firme raccolte a sostegno di #EmergenzaClimaticaItalia ne sono la dimostrazione. La mobilitazione della società civile e di tutti coloro che vogliono un'Italia 100% rinnovabile, leader nella battaglia contro i cambiamenti climatici, chiede a Conte un serio impegno per riconoscere l'emergenza climatica, premessa indispensabile perché il green new deal sia collegato a una vera transizione energetica e non solo una risposta, seppur positiva, alla crisi economica". Così il presidente della Fondazione UniVerde, Alfonso Pecoraro Scanio, promotore della petizione #EmergenzaClimaticaItalia che ha raccolto 50mila firme su Change.org. "L'azione del governo deve guardare al bene del Paese e a quello dei cittadini ecco perché, per evitare nuovi lutti e disastri, chiediamo subito la dichiarazione di emergenza climatica per l'Italia. Serve dare un forte segnale di civiltà", aggiunge.

Commenti
    Tags:
    emergenza climaticaraccolte 50mila firme emergenza climatica





    in evidenza
    Affari in rete/ Chiara Ferragni-Fedez, social impazziti: i meme più divertenti sulla presunta rottura

    Guarda le foto

    Affari in rete/ Chiara Ferragni-Fedez, social impazziti: i meme più divertenti sulla presunta rottura

    
    in vetrina
    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio


    motori
    BMW Italia e AC Milan lanciano la Campagna '+ Diversity is More'

    BMW Italia e AC Milan lanciano la Campagna '+ Diversity is More'

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.