A- A+
Lavoro
Solidarietà difensiva: dal 1° gennaio si cambia
logo fondazione studi
 

Il Ministero chiarisce la portata della validità dei contratti difensivi, quelli di tipo B per capirci, e con la circolare n. 8 dello scorso 12 febbraio stabilisce che i contratti di solidarietà stipulati in data antecedente al 15 ottobre 2015 saranno applicati per la durata del contratto prevista dal verbale di accordo firmato dalle parti mentre per quelli stipulati a partire dal 15 ottobre 2015 saranno applicati comunque non oltre la data del 31 dicembre 2016, anche nel caso in cui il verbale di accordo sindacale preveda una scadenza del periodo di solidarietà successiva a tale data. Pertanto, per tale tipologia di contratti, il contributo non potrà essere riconosciuto oltre il 31 dicembre 2016.

E dal primo gennaio 2017, quindi, spazio alle nuove misure previste dal Dlgs sulla Riforma degli Ammortizzatori sociali che ridisegna le tutele dei lavoratori dipendenti nelle aziende che si trovano ad affrontare momenti di crisi occupazionale. Il contratto di solidarietà si applica nel momento in cui l’azienda dichiara eccedenze occupazionali ed è mirato ad evitare, in tutto o in parte, la riduzione dipersonale. La riduzione dell'orario di lavoro, che caratterizza il contratto di solidarietà, può essere stabilita su base giornaliera, settimanale o mensile e viene idoneo a perseguire il suo scopo quando la percentuale di riduzione d'orario concordata tra le parti è tale che il totale del numero delle ore non lavorate dalla complessiva platea dei lavoratori interessati al contratto medesimo, risulti superiore nella misura del 30%, ovvero inferiore nella stessa misura percentuale, al numero delle ore che sarebbero state effettuate dai lavoratori dichiarati in esubero.

Affinchè sia valido il contratto di solidarietà inserito nell’accordo sindacale ed una volta stipulato il contratto, controfirmato dalle organizzazioni sindacali, l'azienda dovrà presentare o inviare la domanda di concessione del trattamento di integrazione salariale, al competente ufficio della Direzione Generale della previdenza e assistenza sociale.

Tags:
museiesercizi pubblici
in evidenza
Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

Vacanze in Sardegna, insieme alla mamma

Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare


casa, immobiliare
motori
Renault apre i preordini online di Nuovo Austral

Renault apre i preordini online di Nuovo Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.