Roma, 30 nov. (Labitalia) - "All'inizio dell'emergenza coronavirus siamo intervenuti immediatamente e con velocità, perché di questo c'era bisogno; per dare sostegno alle aziende per la necessità di liquidità, essendosi bloccati i fatturati". Lo dice in un'intervista all'Adnkronos/Labitalia Cristina Balbo, direttore regionale Emilia Romagna e Marche Intesa Sanpaolo, anticipando il webinar con Confindustria Marche di questo pomeriggio 'Traiettorie di futuro per le Marche - La grande opportunità dei Fondi strutturali europei'. "Lo abbiamo fatto - ricorda - in modo proattivo essendo molto vicino al territorio e poi stiamo proseguendo perché questa crisi sta protraendosi molto di più di quello che si immaginava. Per questo, oltre al sostegno della liquidità, stiamo sostenendo le aziende per tutto ciò che serve per accompagnarle a scavalcare questo momento". "Attualmente - fa notare - non ci sono molti investimenti, però cerchiamo anche di sollecitare e sostenere le aziende perché comunque si cerchi di pensare anche al dopo crisi. Questa crisi - analizza Cristina Balbo - ha posto l'accento su alcuni trend che erano già evidenti prima e che oggi ancora di più diventano indispensabili per l'uscita dalla crisi stessa e il rilancio. Al di là della dimensione, la digitalizzazione è una strada obbligata e su questo bisognerà sicuramente investire". "Un altro trend importante - sottolinea - è quello della sostenibilità, investimenti Esg, circular economy, tutto questo mondo che già era un trend evidente prima, ma che sicuramente la crisi evidenzia ancora di più. Noi sosteniamo le aziende con tante soluzioni finanziarie dedicate, che non consistono semplicemente nel fornire risorse a tassi agevolati; questo sicuramente aiuta ma, assieme alle aziende, cerchiamo di costruire dei percorsi, quindi affiancando le competenze che sono presenti all'interno del gruppo su questi temi". Per il direttore regionale Emilia Romagna e Marche Intesa Sanpaolo, "essere una banca d'impatto significa essere una banca che ha un impatto non soltanto sull'economia, ma anche sulla società. E, quindi, una banca che riesce anche a migliorare il benessere sociale, ad avere un impatto dal punto di vista artistico-culturale sull'ambiente. Sono tutti temi su cui noi investiamo da sempre in cui crediamo molto, ma con l'ultimo piano industriale lo abbiamo messo al centro anche investendo importanti risorse finanziarie"."Lo facciamo - chiarisce - costruendo delle soluzioni dedicate che arrivino laddove magari non può arrivare la banca tradizionale. Mi riferisco, ad esempio, a forme di prestito rivolte ai giovani che vogliono affrontare un percorso di studi, a risorse a tassi bassissimi, a volte tasso zero e senza garanzie sulla base della regolarità del corso di studi. Questo è importante perché consente ai giovani di investire nella propria formazione". "Proponiamo anche prestiti per le famiglie con i redditi bassi a tasso zero per l'acquisto di strumenti per la didattica a distanza e credito per le aziende che altrimenti non sarebbero bancabili. C'è anche un grande investimento nelle start up. Tutte queste cose le facciamo coinvolgendo anche altri attori del territorio. Questo vuole dire essere banca d'impatto: migliorare la nostra società, l'ambiente e il posto in cui viviamo", conclude Cristina Balbo.

in evidenza
Vaccino, un topolino all'altro: "L'hai fatto?", "Sei pazzo..."

Il coronavirus vissuto con ironia

Vaccino, un topolino all'altro:
"L'hai fatto?", "Sei pazzo..."

in vetrina
Isola dei Famosi 2021 concorrente rinuncia per i 'segni' lasciati dal Covid

Isola dei Famosi 2021 concorrente rinuncia per i 'segni' lasciati dal Covid

motori
Nuova Sandero Stepway, mette al centro i bisogni e i desideri del Cliente

Nuova Sandero Stepway, mette al centro i bisogni e i desideri del Cliente

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Partite Iva e professionisti uniti per rinviare il Fisco
La rivoluzione della comunicazione fact based di Draghi
Di Ernesto Vergani
“Una certezza umana”: gli agenti di commercio braccio armato delle aziende
Di Francesco Fredella


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

I sondaggi di AI

Chi voteresti oggi in caso di elezioni alla luce della nascita del governo Draghi che ha rivoluzionato il quadro politico?

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.