A- A+
Marketing
A Zoomark le novità hi-tech per... cani, gatti e piccoli animali!

E’ boom dei prodotti hi-tech per cani, gatti e piccoli animali domestici. Arrivano infatti sul mercato nuove soluzioni ad alta tecnologia, come il localizzatore gps per cani, il mini-registratore degli spostamenti del proprio pet, lo scaccia-pulci ad ultrasuoni, lo speciale box per il parto e anche la lozione solare protettiva per i piccoli animali da portare in spiaggia.

Queste e molte altre novità saranno presentate a Zoomark International 2017, la fiera professionale b2b più importante in Europa negli anni dispari sui prodotti e le attrezzature per gli animali da compagnia. Questa manifestazione, organizzata da BolognaFiere e giunta alla 17a edizione, si svolgerà dall’11 al 14 maggio prossimi presso il Quartiere fieristico di Bologna. Vi sarà presentato tutto il necessario per gli animali di compagnia: cucce, gabbie, voliere, acquari, alimenti, ciotole, lettiere, abbigliamento, prodotti per l’igiene e la cura e accessori di ogni tipo.
 
I visitatori di Zoomark 2017 – nell’ultima edizione del 2015 furono oltre 22mila, tutti professionisti – troveranno circa 300 nuovi prodotti esposti nell’Area Prodotti Novità, situata nel padiglione 14. Vi sarà presentato, ad esempio, il data recorder per cani e gatti, un sistema del peso di solo pochi grammi che, collegato al collare dell’animale, potrà registrarne ogni movimento, la velocità di spostamento e anche le coordinate geografiche.

Utilizza invece gli ultrasuoni il sofisticato scaccia-pulci e zecche per proteggere il proprio animale da questi fastidiosi parassiti. Saranno anche esposte le speciali spugne studiate per catturare i peli di cani e gatti da cucce e divani, come pure gli spray per la loro igiene orale. Interessanti anche il guinzaglio anti-strappo, che utilizza un accorgimento a frizione per prevenire traumi e stiramenti muscolari, e i sofisticati sistemi per la gestione ottimale di un acquario via smartphone. Non mancheranno naturalmente gli alimenti, quelli complementari e gli snack, comprese le sempre più specifiche formulazioni biologiche, funzionali e senza glutine.
 
Acquari tecnologici e di design saranno presenti invece nella nuova area espositiva “Aqua Project” dedicata all’industria acquariofila, situata nel padiglione 19. Tra l’altro, è in fase di allestimento una vasca di dimensioni straordinarie con la tecnica dell’aquascaping, l’arte di creare o arredare un acquario con ambientazioni suggestive e di grandissimo impatto scenico. Zoomark 2017 vedrà anche l’assegnazione della prima edizione del “Premio Aqua Project”, un riconoscimento alla professionalità e alla creatività nella progettazione e nella realizzazione di un acquario o di un terracquario, rivolto ai titolari di petshop, garden center e ai rivenditori di acquari con sede in Italia.

Confermata anche quest’anno la Vip Lounge, riservata ai maggiori buyer italiani ed esteri, posizionata nel padiglione 14. In programma, durante la fiera, una serie di convegni, conferenze, stage e seminari dedicati ai professionisti del mondo pet.

Tags:
zoomark
in vetrina
Vip in vacanza 2021, ecco le mete più ambite, da Ibiza alla Tanzania

Vip in vacanza 2021, ecco le mete più ambite, da Ibiza alla Tanzania

i più visti
motori
Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno

Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.