A- A+
Marketing
George Clooney cavaliere medievale con Natalie Dormer nel nuovo spot Nespresso

George Clooney cavaliere medievale nel nuovo spot Nespresso

Dopo il famoso "Nespresso. What else?", George Clooney diventa un prode cavaliere in armatura che dal Medioevo arriva nella New York di oggi alla ricerca di un tesoro: il miglior caffè del reame, lanciato in oltre 30 paesi in tutto il mondo. L'attore è tornato a vestire i panni di testimonial di Nespresso nel nuovo spot del brand, "The Quest" ambientato in un castello medievale.

Accanto a lui in questa epica avventura nei panni della regina, abbandonata incredula sul trono mentre lo ringrazia per aver salvato il regno da un drago, c'è Natalie Dormer, l'attrice britannica famosa per le serie tv "I Tudors" e "Il Trono di Spade". La sovrana lo ricompensa ma George parte alla ricerca di qualcosa che desidera ardentemente. E dalla corte medievale spunta al cinema in cui il film è proiettato, fino alle strade di New York, su un autobus a due piani, per dimostrare che il cavaliere è disposto a tutto pur di trovare quello che vuole.

Commenti
    Tags:
    george clooneynespressonatalie dormer
    in vetrina
    Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...

    Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...

    i più visti
    motori
    Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

    Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.