A- A+
MediaTech
Amazon sfida le major del cinema: Bezos produce Spike Lee

Amazon da Oscar. Sarà Jeff Bezos a produrre Chi-Raq, il prossimo film di Spike Lee. Da tempo circolavano le indiscrezioni. Adesso è ufficiale. The Verge ha svelato anche gli sceneggiatori (Kevin Willmott. Kanye West, Jeremy Piven) e gli attori del cast: Teyonah Parris, Nick Cannon, Wesley Snipes, Jennifer Hudson, Angela Bassett, John Cusack e Samuel L. Jackson.

Lo sbarco di Amazon nel cinema era stato annunciato lo scorso gennaio, dopo il successo ottenuto nella serialità con Transparent. L'arrivo nelle sale ha un doppio risvolto. Non è solo uno sforzo produttivo. E' anche una rivoluzione distributiva: dopo le proiezioni nei cinema (che per la pellicola di Lee dovrebbe arrivare il prossimo dicembre), Amazon Prime avrà l'anteprima sulle vendite. Chi-Raq è solo l'inizio. Amazon punta a produrre una dozzina di film ogni anno. Il traguardo, visto che siamo a luglio e a quota uno, non sarà raggiunto nel 2015.   

Tags:
amazonspike leecinemachi-raqfilmjeff bezos
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.