A- A+
MediaTech
Publicis si riorganizza in digitale. Arriva Ughes

Publicis, nuovo Digital Hub. Publicis Media riorganizzerà secondo i rumors, le sue attività digitali in un nuovo Digital Hub, che offrirà, alle agenzie del gruppo supporto nella gestione delle campagne pubblicitarie digitali, consulenza nell'utilizzo dei dati e sviluppo di prodotti innovativi derivanti dalla digitalizzazione dei media tradizionali.

A capo ci sarà, scrive Italia Oggi, Cristina Ughes, già nel gruppo, con un team di sessanta professionisti. Intanto sempre in Francia Canal+, la pay tv di Vivendi sta preparando una riorganizzazione che prevede un taglio di 500 posti di lavoro su 2.800 nelle attività francesi. Canal+, che ha perso 300 mila abbonati, in Francia sta soffrendo la concorrenza degli ott sulle serie tv e i film mentre sul cinema quella di BeIN Sports, SFR e Mediapro.

Commenti
    Tags:
    publicisdigitale
    in evidenza
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    Esportazioni

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    i più visti
    in vetrina
    Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

    Scatti d'Affari
    Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni


    casa, immobiliare
    motori
    Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

    Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.