A- A+
Medicina
Allarme tifo: caso di tifo a Bolzano, ricoverata una giovane tornava dall'Asia

Caso di tifo a Bolzano su donna rientrata dall'Asia

 

Un caso di tifo a Bolzano: a contrarre la grave malattia infettiva è stata una giovane donna originaria dell'Asia meridionale rientrata in Alto Adige dopo un viaggio in patria.

 

Allarme a Bolzano, caso di tifo: ricoverata una giovane asiatica

 

La donna ammalata di tifo, che è residente da diversi anni in Alto Adige, è ricoverata in stato di isolamento presso il reparto malattie infettive dell'ospedale San Maurizio del capoluogo altoatesino e, come riferiscono i sanitari, reagisce alle cure antibiotiche.

Al momento del ricovero la giovane col tifo accusava solo febbre molto alta e non altri sintomi tipici della malattia.  Adesso sembra che la giovane ammalata di tifo  stia reagendo positivamente alle cure antibiotiche.

La conferma che si trattasse di tifo non è arrivata immediatamente, pare infatti che non sia stato facile diagnosticarlo poiché di tutti i sintomi del tifo la giovane di Bolzano presentava solo la febbre alta. 

 

Cos’è il tifo: sintomi e cure

 

Il tifo, o febbre tifoide, è una malattia infettiva acuta che presenta sintomi generali e locali (intestino) provocata da un germe che le è specifico, il bacillo Salmonella Typhi detto anche di Eberth-Gaffky. 

Il tifo si trasmette per ingestione di acqua o cibi contaminati dal batterio Salmonella Typhi oppure per contatto oro-fecale.

Il tifo, o febbre tifoidea, è una malattia ormai praticamente debellata in Occidente.

 

Tags:
tifocaso tifo bolzanoallarme tifo
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.