A- A+
Medicina
Mucca pazza, anziana muore. I sospetti. ALLARME MUCCA PAZZA

Donna anziana muore nel pistoiese per sospetta mucca pazza

 

Pescia (Pistoia), muore donna di 76 anni, a ucciderla potrebbe essere stato il morbo della "mucca pazza".

Lo rivela oggi il quotidiano La Nazione, riportando le parole dei familiari dell'anziana, i quali avrebbero avuto la conferma della malattia dai medici e dall’autopsia svolta a Bologna. 

La donna morta per sospetta mucca pazza, sempre secondo il giornale, aveva iniziato ad avvertire i primi sintomi a inizio aprile, ma tutto lasciava supporre un improvviso sviluppo dell'Alzheimer. Le sue condizioni sono però rapidamente peggiorate, fino al ricovero in ospedale e al decesso, avvenuto sabato scorso. 

Al momento dalla Asl Toscana Centro non c’è comunque ancora "la conferma al cento per cento che si tratti proprio di mucca pazza".

 

Mucca pazza, muore una donna nel pistoiese. Familiari sotto choc

 

La salma della donna era stata subito trasferita a Bologna per l’autopsia e solo dopo gli esami è stata riconsegnata ai familiari. Dice la famiglia "Morire per questa malattia mi sembra inconcepibile. A noi è stato detto chiaramente che si tratta proprio di mucca pazza. Il corpo di mia madre ci è stato quindi restituito ermeticamente chiuso in una cassa mortuaria, senza possibilità di riaprirla”.

 

Tags:
mucca pazza
in evidenza
La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale

Il video che inchioda Di Maio

La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale


in vetrina
KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo

KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo


casa, immobiliare
motori
Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"

Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.