A- A+
Medicina
Stampante 3D, orecchio ricostruito per 5 bambini con cellule stampate in 3D
Stampante 3D, orecchio ricostruito a 5 bambini

Orecchio ricostruito per 5 bambini con stampante 3D/ Lo studio

Grazie alla combinazione di stampa 3D e a cellule coltivate in laboratorio, un gruppo di ricercatori cinesi ha creato per la prima volta delle orecchie nuove per 5 bambini nati con un difetto chiamato microtia, che influisce sulla forma e sulla funzione dell'orecchio. Lo studio e' stato pubblicato sulla rivista EBioMedicine.

Orecchio ricostruito per 5 bambini con stampante 3D/ Come funziona

La microtia e' una condizione in cui un bambino nasce con anomalie strutturali o addirittura la completa assenza dell'orecchio, che puo' provocare danni all'udito. I ricercatori del Tissue Engineering Research Key Laboratory e dell'Universita' Jiao Tong a Shanghai hanno prelevato le cellule cartilaginee, chiamate condrociti, dalle orecchie dei bambini con microtia e le hanno utilizzate per far crescere della nuova cartilagine a forma di orecchio.

Orecchio ricostruito per 5 bambini con stampante 3D/ Così funziona la stampa 3D

La nuova cartilagine e' stata creata su modelli 3D delle orecchie sane dei bambini. E sono state impiantate sui piccoli pazienti. "Siamo stati in grado di progettare, realizzare e rigenerare correttamente l'esterno delle orecchie in modo specifico per il paziente", hanno detto i ricercatori che hanno seguito ogni bambino per 2 anni e mezzo. "Tuttavia, sono necessari ulteriori sforzi per tradurre questo prototipo in pratiche cliniche di routine", hanno sottolineato. "Sara' essenziale un follow-up a lungo termine (fino a 5 anni)", hanno aggiunto.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
stampante 3dorecchio ricostruitocellule 3d
in evidenza
"Un film che rimarrà nella storia" Ennio , intervista al produttore

Esclusiva/ Parla Gianni Russo

"Un film che rimarrà nella storia"
Ennio, intervista al produttore

i più visti
in vetrina
Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"

Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"


casa, immobiliare
motori
Mercedes e Luminar insieme per accelerare sulla guida autonoma

Mercedes e Luminar insieme per accelerare sulla guida autonoma


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.