A- A+
Milano
Accoltellamento in Corso Como, Romano La Russa: "Più polizia contro la movida"

Accoltellamento in Corso Como, Romano La Russa: "Più polizia contro la movida"

Romano La Russa, assessore regionale alla sicurezza in Lombardia e vicecoordinatore regionale di Fratelli d’Italia, evidenzia la pericolosità della movida nottura milanese al Comune di Milano. Dopo l'ennesimo caso di un accoltellamento in Corso Como, l'assessore ha fatto sapere che, a suo avviso, “le vie della Movida, come Corso Como e via De Tocqueville, sono sempre più violente. Lo conferma l’ennesima aggressione avvenuta stanotte davanti a una discoteca della zona che ha visto un 18enne accoltellato all’addome da un nordafricano che voleva rubargli il portafogli”.

"Milano è sempre più insicura"

La tesi dell'assessore Romano La Russa, duqnue, è che “ormai a Milano basta poco per rischiare di essere accoltellati. Voglio ricordare che soltanto nella nottata tra venerdì e sabato a Milano ci sono state 4 aggressioni che hanno richiesto l’intervento di Areu: oltre a Corso Como, in piazza Duca D’Aosta e in Corso Garibaldi – continua La Russa - c’è un elemento preoccupante che emerge dai dati del Ministero dell’Interno ed è l’aumento in Italia, e in particolar modo a Milano, dei reati di tipo predatorio come rapine e aggressioni per strada. Non è un caso che il capoluogo lombardo sia al primo posto nella classifica dei reati nel panorama nazionale”.

L'assessore chiede più polizia di notte

Da qui la necessità di chiedere più uomini della polizia locale a vigilare nelle ore della movida notturna. “È necessario che di notte, insieme alle forze dell’ordine, si impieghino gli agenti di polizia locale nelle vie della movida. Il futuro della sicurezza è nella collaborazione vincente tra forze dell’ordine e polizia locale. Gli annunci che continuano ad arrivare da Palazzo Marino sull’assunzione di nuovi vigili per ora non hanno dato risultati. Il Comune comprenda che la figura dell’agente di polizia locale non è quella dell’operatore che si dedica esclusivamente al traffico e alle sanzioni viabilistiche. Anche la polizia locale deve occuparsi di ordine pubblico come faceva quando il centrodestra guidava Milano”, conclude Romano La Russa.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
movidapolizia






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.