A- A+
Affari a Piazza Affari
Borsa: Intred, Banca Sistema, Promotica fra i 5 titoli della settimana

Borsa: Intred, Banca Sistema, Promotica fra i 5 titoli della settimana

Di seguito si elencano i cinque titoli quotati a Piazza Affari che secondo Websim, potrebbero muoversi in Borsa.

EdiliziAcrobatica, la prima società quotata del settore dell'edilizia operativa in doppia fune di sicurezza, ha chiuso il mese di luglio 2021 con un incremento dei contratti sottoscritti del +348%, pari a 17,596 milioni di euro, rispetto a luglio 2020 (3,929milioni). Nel comunicato, la società definisce questo risultato "eccezionale". La crescita si conferma anche analizzando i dati del primi 7 mesi dell'anno: il valore dei contratti sottoscritti, pari a 72 milioni di euro, è in crescita del 300% rispetto ai 18 milioni del 2020. Per approfondire clicca qui

Falck Renewables è un gruppo che sviluppa, progetta, gestisce e costruisce impianti per la produzione di energia rinnovabile. Il Senato Usa ha approvato il piano da 1.200 miliardi di dollari sulle infrastrutture. Ora il provvedimento dovrà essere esaminato dalla Camera. Il programma prevede, fra gli altri, lo stanziamento di 65 miliardi di dollari per il miglioramento della rete elettrica e per la produzione di energia.  Si ricorda che Falck negli Usa gestisce impianti per una capacità di 175 MW. Per approfondire clicca qui

Promotica, agenzia loyalty specializzata nella realizzazione di soluzioni marketing atte ad aumentare le vendite e la brand advocacy, ha avviato la collaborazione con bofrost S.p.A., impresa leader nella vendita diretta di prodotti alimentari surgelati e freschi di altissima qualità. La collaborazione prevede l'avvio di progetti, ideati e gestiti da Promotica, volti ad incrementare la fidelizzazione del cliente.  Per approfondire clicca qui

Intred è un operatore attivo nell'ambito delle telecomunicazioni a banda larga. Il Consiglio di Amministrazione ha esaminato il fatturato al 30 giugno 2021, non sottoposto a revisione legale, che risulta pari a 18,9 milioni di euro, in  crescita del 9% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. L'incremento di fatturato è stato sostenuto principalmente dalle vendite di connessioni in banda ultralarga, pari a 9 milioni euro, aumentate del 19% rispetto al medesimo periodo dello scorso anno. Per approfondire clicca qui

Banca Sistema, un istituto specializzato nell'acquisto di crediti commerciali vantati nei confronti della Pubblica Amministrazione, ha approvato i risultati al 30 giugno 2021.La business line factoring, con volumi (turnover) pari a 1.652 milioni, ha registrato una crescita del 15% anno su anno, guidata dalla componente dei crediti commerciali, mentre la componente dei crediti fiscali, come nel primo trimestre, ha registrato una performance più debole dell'anno precedente. Il Margine di intermediazione è arrivato a 50,3 milioni, +9% su base annua. Per approfondire clicca qui

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    intredbanca sistemapromoticaaffari a piazza affaripiazza affariborsa milano
    i blog di affari
    "Fermate il decreto": anche PIN scrive al Presidente della Repubblica
    Super Green Pass, arriva il giorno della discriminazione sotto forma di legge
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Alla pubblicità serve un nuovo format, il Carosello 2.0
    di Daniele Salvaggio, Imprese di Talento


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.