A- A+
Affari a Piazza Affari
Borsa: Unicredit, Borgosesia, Nexi sono fra gli 'affari' a Piazza Affari

Affari in Piazza Affari, 5 titoli in evidenza alla Borsa di Milano

Unicredit. Secondo Il Sole 24 Ore, nelle prossime settimane Unicredit potrebbe concludere il riassetto della partnership nel bancassurance con Cnp. In particolare, la prossima settimana è atteso il subentro di Cnp ad Aviva nella JV Aviva Vita, che successivamente potrebbe essere unita a Cnp Unicredit Vita, JV tra Cnp, UCG e Cardiff. Una razionalizzazione delle partnership potrebbe essere una mossa efficiente per agevolare l'offerta commerciale con impatti limitati in termini di capitale. Per approfondire clicca qui

Nexi. BNP Paribas ha scelto SIA per supportare il lancio di nuove carte di pagamento co-branded, emesse in collaborazione con importanti partner commerciali in Francia e in altri paesi europei. Grazie a questo accordo, l'infrastruttura tecnologica di SIA elaborerà le transazioni effettuate con le carte co-branded digitali e fisiche emesse da BNP Paribas per i principali partner commerciali internazionali. Per approfondire clicca qui

Digital Magics, business incubator di progetti digitali e fornitore di servizi di consulenza per startup e imprese, ha siglato una partnership strategica con la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli, che prevede la sottoscrizione di un aumento di capitale riservato di euro 2,5 milioni. Dopo l'operazione, Luiss si si configurerà quale azionista significativo della società con una quota del 5,68% di Digital Magics. Per approfondire clicca qui

Borgosesia è una società attiva nel settore degli investimenti in asset non performing e alternativi in generale, sta rafforzando il proprio team di gestione immobiliare con dieci nuove assunzioni presso la sede di Milano. La decisione è stata presa a fronte  del significativo incremento degli investimenti in immobili che, pur versando in stato di abbandono o di degrado, presentano ancora un alto potenziale di valorizzazione. Per approfondire clicca qui

Sebino, una società attiva nella progettazione, sviluppo, e installazione di sistemi antincendio e security per multinazionali e main contractor, ha acquisito nuove commesse in Romania e in Italia. Per quanto riguarda la Romania, la prima commessa ha un valore di  2,5 milioni circa, la seconda di 1,2 milioni circa. In Italia, Sebino ha definito un pacchetto di contratti con il Gruppo Akno per un valore di circa  3,8 milioni di euro. Per approfondire clicca qui

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    borgosesianexipiazza affariunicredit


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.