A- A+
Affari a Piazza Affari
Borsa: Unicredit, TIP, Tesmec sono tra i titoli della settimana

Di seguito si elencano i cinque titoli lombardi che, secondo Websim, potrebbero muoversi in Borsa.

Finlogic, un gruppo attivo nell’identificazione automatica e nei sistemi di etichettatura per la tracciabilità dei prodotti, ha comunicato che i ricavi consolidati al 30 settembre 2020 si attestano a circa 31,1 milioni di Euro e registrano un incremento pari al +25% rispetto al 30 settembre 2019 (24,9 milioni di Euro). L’analisi per linee di prodotto evidenzia che l’incremento è principalmente attribuibile alla divisione “Etichette”, core business del Gruppo, che registra una crescita del +46%. Per approfondire clicca qui

Neodecortech, leader italiano nella produzione di carte decorative, ha chiuso il terzo trimestre con ricavi pari a 34,1 milioni di euro, contro i 32,6 milioni dello stesso periodo del 2019. L’AD Luigi Cologni afferma che “I risultati... evidenziano come, in un contesto sfidante per via del Covid-19, il Gruppo abbia invertito la tendenza del secondo trimestre e del primo semestre dell’anno registrando nel terzo trimestre 2020 un incremento del fatturato”. Per approfondire clicca qui

TIP è un investment/merchant bank indipendente e diversificata. In un’intervista, l’a.d., Giovanni Tamburi, ha indicato alcune possibili iniziative per il rilancio economico dell’Italia. Tamburi non vede con favore un coinvolgimento pervasivo del pubblico e gli incentivi a pioggia, mentre sarebbero utili gli incentivi fiscali a favore di operazioni di M&A. Riteniamo che i prezzi attuali non riflettano le prospettive degli investimenti di TIP e il suo valore intrinseco. Per approfondire clicca qui

Unicredit ha sottoscritto un accordo con Illimity, per la cessione pro-soluto di un portafoglio di crediti in sofferenza composto da contratti di credito ipotecario verso SME italiane, per un valore lordo complessivo pari a 692 milioni di euro. Secondo le nostre stime, la cessione, consente a Unicredit un miglioramento del Gross NPE ratio di circa 15 punti base, in area 4,6% rispetto al dato del secondo trimestre (4,8%). Per approfondire clicca qui

Tesmec, gruppo attivo nella progettazione, produzione e commercializzazione di prodotti, tecnologie e soluzioni integrate nella costruzione, manutenzione ed efficienza di infrastrutture legate al trasporto e la fornitura di energia, ha siglato un contratto del valore di 15 milioni di euro con Terna Rete Italia. Il Gruppo Tesmec fornirà il sistema di protezione, comando, controllo e monitoraggio per le sottostazioni di alta tensione. Il progetto ha una durata di 48 mesi. Per approfondire clicca qui

Loading...
Commenti
    Tags:
    unicredittiptesmecaffari a piazza affariborsa milano
    Regione Lombardia Video News
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Il Decreto Ristori Quater. La sintesi di Alessia Potecchi, del PD di Milano
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Umberto La Morgia. Diretta Facebook “La tutela della vittima, Oltre il Genere”
    Redazione Trendiest News
    Proroga rottamazione: soddisfazione di Camera Civile Salentina


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.