A- A+
Milano
Alleanza Civica lancia l'appello: "Majorino e Moratti si incontrino"

Alleanza Civica lancia l'appello: "Majorino e Moratti si incontrino"

"In Lombardia, dopo decenni di governi di centro destra, si presenta finalmente l'occasione per scardinare un sistema di potere che ha ormai mostrato tutte le sue falle e tutti i suoi limiti". Così in una nota il gruppo di Alleanza Civica Lombardia. “Da mesi - sottolinea Elisabetta Strada, di Alleanza Civica - abbiamo cercato di fare convergere  e andare insieme centro sinistra e Terzo Polo. Il nostro unico obiettivo deve essere cercare di vincere la Lombardia dopo quasi 30 anni. Siamo all'ultima chiamata  - proviamoci ancora una volta  - andiamo insieme al voto - lo dico con profondo senso civico"

Alleanza Civica: "I partiti di opposizione, ancora una volta, stanno per ripetere lo schema perdente delle ultime elezioni"

I partiti di opposizione, ancora una volta, stanno per ripetere lo schema perdente delle ultime elezioni politiche. Ad una Destra conservatrice, divisa su tutto, ma non sulla determinazione a occupare il potere a ogni costo - stanno dando così la possibilità di continuare nelle sciagurate politiche che hanno fatto della Lombardia il territorio più colpito al mondo dalla pandemia e con la peggior reazione istituzionale ad uno stato di crisi.

Le prossime elezioni regionali potrebbero perciò essere veramente contendibili

La rottura operata da Letizia Moratti, seguita da molti amministratori storicamente di centrodestra, dimostra però che la vittoria di Fontana non può essere data per scontata. Le prossime elezioni regionali potrebbero perciò essere veramente contendibili. Non ci si può dividere e rassegnare a una competizione per scegliere il miglior perdente. Questa, infatti, sarebbe la nostra condanna se andassimo alle urne con due o addirittura più candidature alternative a quello che tutti, ormai anche nel centrodestra, ritengono un impresentabile Attilio Fontana.

"È necessario quindi uno scatto d’orgoglio e un richiamo al più alto senso di responsabilità"

Facciamo perciò sinceramente appello affinché Pierfrancesco Majorino e Letizia Moratti si incontrino, in maniera diretta e senza condizioni pregiudiziali o inutili mediatori, per trovare un punto di convergenza e di equilibrio che consenta di arrivare ad un'unica formazione da contrapporre alle destre. Formazione che dovrebbe poi tradursi in un'azione di governo laica, liberale, socialista e riformista (di cui la Lombardia è culla) che si ispira ai valori ed ai principi della solidarietà e del volontariato, capace di individuare soluzioni concrete e praticabili, di immaginare una società moderna e multietnica, sempre un passo avanti rispetto alle sfide del futuro.

Tutto ciò a partire dalla tutela della sanità pubblica, dalla riorganizzazione del trasporto pubblico su ferro, da un ripensamento delle politiche sociali, da politiche ambientali unitamente ad interventi urgenti e possibili per rendere immediatamente ecologico e dignitoso il patrimonio pubblico immobiliare. Tali proposte sono state sottoposte ad entrambi i candidati e visionabili sul sito di Alleanza Civica del Nord.

Alleanza Civica del Nord immagina il proprio impegno a favore di una coalizione attenta ai bisogni della comunità

Un governo regionale che sia chiaramente un baluardo alle proposte di stampo populista e sovranista che negli ultimi anni hanno minato la solidità e l'efficacia dell'azione dei governi nazionali e locali, danneggiando in ultima istanza i cittadini.

Qualunque sia la proposta che riusciranno a formulare, gli attuali candidati saranno i garanti politici e programmatici di fronte alle elettrici e agli elettori lombardi, unici veri interlocutori legittimi, i quali - in maggioranza evidente come dimostrato da tutti i sondaggi - desiderano mettere fine ad un governo incompetente e pericoloso che accordi ed equilibri "romani" interni al centro-destra hanno delegato ad una Lega indebolita elettoralmente e divisa politicamente.

In questo contesto, Alleanza Civica del Nord immagina il proprio impegno a favore di una coalizione che dimostrerebbe, con questi presupposti, di avere veramente a cuore le istanze ed i bisogni della comunità lombarda. Fino all’ultimo secondo di gioco c’è tempo per fare goal! Purché lo si voglia davvero. Per il bene della Lombardia".

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alleanza civicaletizia morattipierfrancesco majorino






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.