A- A+
Milano
Assembrarsi in una città a guida sinistra è solo una festa
Lapresse

Quando la baracca la dirige la sinistra non bisogna disturbare il manovratore che sbaglia.

Se a fare il sindaco di Milano ci fosse stato un qualsiasi esponente della destra i giornali, le televisioni, i media in generale sarebbero stati pieni di improperi belli e buoni al grido “dagli all’irresponsabile sindaco di destra” che ha permesso a centinaia di migliaia di persone di assembrarsi nel centro di Milano per la strameritata vittoria dell’Inter.

Senza parlare dei virologi, epidemiologici apolitici, apartitici ma guarda caso sempre pronti a dire qualcosa al di fuori del loro vaso. Un esempio su tutti il pluriprezzemolato (solo per numero di apparizioni in un anno)  prof. Galli dell’Ospedale Sacco che,timidamente, avrebbe detto che si quando ci sono sindaci di certe aree politiche proprio la sicurezza va a farsi friggere e la “strage” è alle porte.

Ma come, al sindaco di Milano Beppe Sala sempre pronto a spiegare cosa si deve e fare e cosa non si deve fare, non è venuto in mente neanche per un momento di bloccare tutto il centro?

Non era certo così difficile prevedere il giorno dello tsunami  sportivo.

Bastava lanciare un appello ( in fondo ne lancia tanti) per evitare la festa e magari assicurarsi che le vie alla piazza venissero bloccate per la serata.

E non sarebbe nemmeno stato difficile transennare il centro di Milano, la piazza del Duomo in particolare, sapendo benissimo che un’ora dopo il pareggio dell’Atalanta ci sarebbe stato il putiferio?

La sindaca Appendino è stata condannata per un disastro con vittime che solo in parte avrebbe potuto prevedere.

Se fra 15 giorni saliranno i contagi in città e pure aumenteranno i morti di Covid chi si assumerà la colpa?

Forse le colpe cadranno sulla solita “incapace” Lombardia?   

Commenti
    Tags:
    milanosalainter
    Loading...









    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Saviano in Rai a difendere il ddl Zan che reprime le opinioni non allineate
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    I 5 falsi miti (+1) sullo studio
    Massimo De Donno
    L’evasione è reato ma pagare in contanti è libera scelta


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.