A- A+
Milano
Atm, recupero mesi Covid-19: come richiedere le mensilità non usate
Atm

Atm, recupero mesi Covid-19: come fare richiesta, quali sono gli abbonamenti validi e quanti mesi si possono recuperare

Atm ora consente di richiedere le mensilità non utilizzate durante il lockdown dovuto alla pandemia di Coronavirus. L'azienda di trasporto pubblico milanese permette di richiedere dei mesi aggiuntivi gratuiti da oggi fino a dicembre 2021 compreso per il proprio abbonamento annuale o mensile. La richiesta può essere fatta al seguente link inserendo il codice fiscale, email e il numero identificativo e di serie della tessera Atm. C'è tempo fino al 31 ottobre 2020 per richiedere le mensilità non usate.

Atm, recupero mesi Covid-19: gli abbonamenti validi

  • abbonamenti mensili urbani per viaggiare nel Comune di Milano di marzo 2020 o abbonamenti annuali validi nei mesi di marzo e aprile 2020 purché acquistati attraverso i canali ATM (ATM Point, sito web, distributori automatici, rivenditori ed edicole) e caricati su tessere ATM o Io Viaggio in Lombardia. Se il l'abbonamento è stato rilasciato da operatori diversi da ATM, dovete richiedere il recupero allo stesso operatore
  • abbonamenti validi per viaggiare in tutte le zone del sistema tariffario STIBM
  • senior
  • giovani under 26 o 27
  • Trenomilano (per questo tipo di abbonamento, la richiesta di compensazione va fatta agli ATM Point)
  •  Io Viaggio in Lombardia
  • abbonamenti Esselunga o con altre convenzioni aziendali
  • abbonamenti Telepass

Atm, recupero mesi Covid-19: quali mesi si possono scegliere

E' possibile scegliere di utilizzare le mensilità recuperate nei mesi che si preferiscono da qui al dicembre 2021 compreso. Chi ha diritto a due mensilità dovrà necessariamente scegliere due mesi consecutivi. Si può quindi decidere di prolungare l'abbonamento o lasciarlo scadere e attivare le mensilità gratuiti sul nuovo abbonamento. E' possibile fare richiesta di recupero dei mesi fino al 31 ottobre 2020.

Atm, recupero mesi Covid-19: come attivare le mensilità aggiuntive

Per attivare le mensilità recuperate bisogna avvicinare la tessera Atm ai totem presenti nelle stazioni delle metropolitana o parcometri che supportano i servizi Atm già dal giorno successivo alla richiesta di recupero dei mesi inutilizzati causa Covid-19. Senza questa operazione diventa impossibile caricare online sulla tessera altri eventuali abbonamenti. L'alternativa sarebbe attivarli utilizzando altri canali come distributori automatici o rivendite.

Loading...
Commenti
    Tags:
    atm recupero mesi covidatm recupero mesi abbonamentoatm recupero mensilitàatm recupero mesi lockdownatmatm abbonamento

    Regione Lombardia Video News










    UNA RETI
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Recovery Fund. La Commissione europea chiarisca le precondizioni per l'Italia
    Ascolti tv, la d’Urso vola ancora e supera Giletti-Fazio
    Francesco Fredella
    Unione civile, si può velocizzare l’iter? Il mio compagno col cancro peggiora…
    di Francesca Albi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.