A- A+
Milano
Avis Lombardia lancia una campagna per la donazione del sangue

Avis Lombardia lancia una campagna per la donazione del sangue

Avis Regionale Lombardia, conscia dell’importanza del gesto del donare il sangue, lancia la nuova campagna di sensibilizzazione dal titolo “L'Energia del dono”, in collaborazione con Radio Italia e rivolta principalmente ai giovani.L’appuntamento è fissato al giorno 20 di ogni mese, per 5 mesi, fino al 20 luglio. Si comincia il 20 marzo con il focus sul valore dell'unicità - spiega l'Avis -, perché donare il sangue è un gesto semplice, ma che può salvare una vita. Il 20 aprile sarà la volta della gratuità della donazione, volontaria, che risponde al bisogno di salute e di attenzione solidale.

Il 20 maggio sarà l’etica il valore protagonista della campagna, in quanto la donazione implica l’apertura all’altro senza discriminazioni di alcun genere. La cultura del dono, periodico per tutti coloro che ne hanno bisogno, sarà al centro del claim che verrà lanciato il 20 giugno. A chiudere la campagna, il 20 luglio, la solidarietà, fondata sulla consapevolezza che, essendo donatori, si è responsabili del bene comune.

Scopo e obiettivo della campagna

“Obiettivo primario di questa campagna – spiega Oscar Bianchi, Presidente di Avis Regionale Lombardia – è la sensibilizzazione dei più giovani verso il gesto del dono di sangue ed emocomponenti. In questo senso, la collaborazione con Radio Italia ci permette di arrivare a un pubblico nuovo, con un linguaggio dinamico, che sprigiona un’energia positiva inarrestabile. Proprio questa energia accomuna la musica e la donazione di sangue, perché entrambe non conoscono discriminazioni o barriere di alcun tipo. È questo lo spirito che vogliamo che i più giovani conoscano (e ri-conoscano) come proprio, nell’approcciarsi al gesto del dono.”Le immagini della campagna, che fa leva sui messaggi “Quando doni, la musica sei tu!” e “Non fermare questa musica. Dona anche tu!” rappresentano la dinamicità della musica, l’energia, il suono che si muove e si propaga tutt’intorno, come la donazione. Si tratta di 5 scatti fotografici (uno per ogni valore protagonista della campagna) a lunga esposizione, dove emerge chiaramente la potenza del movimento. Come nel layout di un lettore musicale, il simbolo play si trasforma nel simbolo di Avis (la goccia di sangue), mentre il titolo della campagna (L’energia del dono) diventa il titolo della canzone.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
avis






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.