A- A+
Milano
Bollettino covid Lombardia: ricoveri in calo ma ancora 130 decessi

Covid:  Lombardia, 2.537 casi e 130 decessi

A fronte di 54.280 tamponi effettuati, sono 2.537 i nuovi positivi (4,6%) in Lombardia. I guariti/dimessi sono 2.705. I dati di oggi: i tamponi effettuati 54.280 (di cui 36.447 molecolari e 17.833 antigenici) totale complessivo: 8.514.418; i nuovi casi positivi: 2.537 (di cui 145 'debolmente positivi'); i guariti/dimessi totale complessivo: 644.850 (+2.705), di cui 5.276 dimessi e 639.574 guariti; in terapia intensiva: 830 (-4); i ricoverati non in terapia intensiva: 6.501 (-94); i decessi, totale complessivo: 31.503 (+130). 

Covid: 675 nuovi casi nel Milanese e 413 nel Bresciano

Sono 675 i nuovi positivi a Sars-Cov-2 in provincia di Milano, di cui 256 nella citta' capoluogo. Un incremento inferiore a quello di ieri, quando i nuovi casi erano rispettivamente 808 in provincia e 307 a Milano citta'. Seguono le province di Brescia con 413 nuovi casi e di Varese con 324. Incremento a tre cifre anche a Monza e Brianza (+205), Bergamo (+166), Como (+165), Pavia (+152) e Mantova (+123). Seguono Cremona (+88), Lecco e Sondrio, entrambe con 59 nuovi positivi e Lodi (+52). Lo fa sapere il quotidiano bollettino sull'andamento della pandemia diffuso da Regione Lombardia. 

Vaccini, Locatelli: Astrazeneca molto utile per coprire fragili

 "Va ribadito che il vaccino Astrazeneca ha un suo ruolo molto ben preciso e può essere di grande utilità per coprire quella fascia di popolazioni fragili cui Draghi fa riferimento. Le scelte di ieri fanno riferimento a eventi trombotici o tromboembolici in sedi inusuali ma straordinariamente rari: parliamo di 86 casi su almeno 15milioni di vaccinati e la scelta di raccomandare l'uso preferenziale di questo vaccino, approvato oltre i 18 anni di età, risponde all'obiettivo di coprire popolazioni più fragili ed evitare in coloro in cui vi è stato un'incidenza di casi maggiore dell'osservato, cioè i soggetti sotto i 60 anni, le complicanze che fanno riferimento a disturbi della cascata della coagulazione". Lo ha detto Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di sanità e coordinatore del Comitato tecnico scientifico, in conferenza stampa con Draghi. "In chi è stato vaccinato con AstraZeneca oltre i 60 anni il numero di casi osservati è stato minore dell'atteso il che indica l'effetto protettivo delle vaccinazioni anche sul richio dello sviluppo di complicanze trombotiche", ha aggiunto. 

In Lombardia bassa adesione alla vaccinazione anti Covid per la fascia 79-75 anni. "Inferiore alle attese", come chiarito dal dg Welfare Giovanni Pavesi durante l'audizione in Comissione Sanità. "Abbiamo avuto buone risposte nei primi due giorni ma poi è andata calando", ha precisato senza indicare direttamente il siero come causa, ma sottolineando che "chi rifiuta il vaccino perché AstraZeneca" crea un problema.La Regione avrebbe intenzione di mettere in coda chi non vuole il siero anglo-svedese, ma dal Welfare stanno ragionando sul da farsi perché i dati in Lombardia continuano a essere troppo alti: solo nelle ultime 24 ore si sono avuti 2.537 nuovi casi e 130 i decessi su 487 a livello nazionale.Intanto, il presidente Fontana si augura in un allentamento della zona rossa in cui la regione si trova dal 15 marzo: "Chiederò alla cabina di regia che la Lombardia possa essere messa in zona arancione. I numeri che stiamo valutando vanno in questa direzione. Sia l'indice di incidenza, sia l'Rt, sia la pressione sugli ospedali sono in lento ma graduale miglioramento. Da venerdì potremmo essere inseriti in zona arancione". 

Commenti
    Tags:
    bollettino covid lombardiabollettino covidricoveri calodecessivirusconteggiati
    Loading...










    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Covid, ora fase 2 e si riapre: poi richiuderanno accusando 'i sudditi'
    Separazione consensuale dalla moglie: le rate del mutuo oneri deducibili?
    di Francesca Albi*
    Ing. Carmine Biello. La generazione elettrica e la transizione


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.