A- A+
Milano
Carlo Bonomi: "Imprenditori positivi per natura. Non vedo recessione"

Bonomi: "Imprenditori positivi per natura. Non vedo recessione"

Il presidente di Confindustria Carlo Bonomi, in un dibattito al congresso Assiom Forex, esprime il suo giudizio in merito ai mesi che verranno rimarcando il sentiment degli imprenditori. "Non vedo una recessione, onestamente non ci sono numeri, mentre l'inflazione scenderà in maniera importante da settembre. Gli imprenditori, comunque, sono positivi per natura" ha detto, aggiungendo che "se vediamo l'inflazione al netto dei costi energetici e alimentari è poco piu' alta del 5%. Noi stimiamo che comunque anche tenendo conto di queste nella seconda parte dell'anno scendera'in maniera importante a partire da settembre. Scontiamo il picco di agosto 2022, con il gas che ha raggiunto i 350 euro". 

Le considerazioni sulla politica monetaria

Bonomi ha anche parlato del tasso di interesse al 3%, rimarcando che "un tasso di interesse al 3% per l'economia non credo sia un problema, ma la Bce sulla comunicazione qualcosa potrebbe migliorare. Quello che spaventa eè che gli stati membri vedono applicare tutti le stesse condizioni. Visco sommessamente l'ha ricordato oggi, in Nord Europa vedono un'inflaizone che non hanno mai visto e rincorrono la dinamica salariale. L'Italia non e' in quella condizione, non si puo' pensare a una politica monetaria uguale per tutti i paesi, soprattutto in queste condizioni" In merito invece al Pnrr, in particolare, Bonomi ha sottolineato che "si deve intervenire sulle riforme che questo Stato non ha fatto in 40 anni. Ci veniva detto che non venivano fatte perchè non c'erano soldi; ora ci sono e vanno fatte per rendere questo Paese piu' moderno, efficiente e inclusivo"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bonomi







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.