A- A+
Milano
Boom Trenord nei ponti, Lucente: "Siamo sulla strada giusta"
Trenord Colleoni 

Boom Trenord nei ponti, Lucente: "Numeri che ci danno fiducia"

"Il boom di passeggeri registrato a Pasqua e nelle giornate del 25 aprile e del 1° maggio ci stimola a fare ancora di più, consapevoli di essere sulla strada giusta". Così Franco Lucente, assessore regionale ai Trasporti e Mobilità sostenibile, dopo aver visionato i dati diffusi da Trenord che ha registrato un significativo aumento di passeggeri nel fine settimana di Pasqua e Pasquetta e durante i ponti del 25 aprile.

"I cittadini apprezzano l'uso del treno"

Sempre riguardo a questi dati diffusi da Trenord, l'assessore ha poi aggiunto che "l'incremento dei passeggeri - aggiunge Lucente - di circa il 30% rispetto allo stesso periodo del 2019, prima della pandemia, dimostra che i cittadini apprezzano il treno. Nello specifico, i lombardi utilizzano i treni di Trenord soprattutto nelle occasioni di festa. In tale ottica, stiamo lavorando per offrire un servizio sempre più efficiente. Ragionando in termini più generali, siamo consapevoli di aver messo in campo misure importanti, ma possiamo e dobbiamo fare di più per avere treni più rapidi e puntuali, con la necessaria manutenzione periodica. Questi numeri - ha concluso Lucente - ci stimolano a fare sempre meglio"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
treno







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.