A- A+
Milano
Champions League, finale a San Siro nel 2027? La decisione è sospesa
Stadio San Siro

Champions League, finale a San Siro nel 2027? La decisione è sospesa

Il Comitato Esecutivo Uefa, riunitosi a Dublino prima della finale di Europa League tra Atalanta e Bayer Leverkusen, ha deciso le sedi delle finali delle prossime competizioni per il 2026 e il 2027. L'edizione del 2026 della Champions League si terrà alla Puskás Arena di Budapest, mentre la decisione sul 2027 è "sospesa fino a settembre". La finale dovrebbe svolgersi a San Siro, ma si attende "la comunicazione della Figc sul progetto di ristrutturazione" dell'impianto milanese. 

Si attende la decisione sulla possibile ristrutturazione

Budapest e Milano erano le uniche candidate alle due finali in programma, per San Siro però, la decisione è subordinata a quella della Figc. La Uefa richiede una certezza sul futuro dello stadio prima di assegnare definitivamente la sede. Si dovrà quindi attendere settembre, alla luce delle vicende legate alla valutazione della costruzione di nuovi impianti in città oppure alla possibilità della ristrutturazione dell'attuale stadio milanese.

Sarebbe la quinta finale di Champions League ospitata a Milano

Per lo stadio Meazza sarebbe la quinta finale di Champions League ospitata, dopo che nel 2026 sarà il luogo della cerimonia di apertura dei Giochi olimpici invernali di Milano-Cortina 2026.


Clicca Qui






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.