A- A+
Milano
Cortometraggi, a Milano torna il "Souq Festival"

Cortometraggi, a Milano torna il "Souq Festival"

Dopo due anni di stop dovuti alla pandemia, torna il Souq Film Festival, concorso cinematografico internazionale di cortometraggi promosso dalla Fondazione Casa della Carità Angelo Abriani, attraverso il suo Centro Studi SOUQ. Anche per questa nona edizione si conferma la collaborazione con Anteo Palazzo del Cinema di Milano, che ospiterà il festival dall'1 al 4 dicembre.

Ingresso gratuito, 124 pellicole da 26 paesi

L'ingresso alle proiezioni, come sempre, è gratuito. Per maggiori informazioni e per il programma dettagliato: www.souqfilmfestival.org Questa edizione del Festival, che ha il sottotitolo 'Storie di diritti, persone, ambiente', ha visto la partecipazione di 124 pellicole, provenienti da 26 Paesi. Tra queste ne sono state selezionate 28 che parteciperanno al concorso, la cui visione sarà in programmazione da venerdì 2 dicembre alle 17. Ai cortometraggi in gara si affiancano due lungometraggi fuori concorso. Giovedì 1 dicembre alle 18 il festival sarà aperto da una proiezione speciale dedicata alle tematiche ambientali, con il documentario Berta Soy Yo della regista hondurena Katia Lara, mentre sabato 3 dicembre sarà la volta di Gagarine - Proteggi ciò che ami, dei francesi Fanny Liatard e Jeremy Trouilh. Infine, domenica 4 dicembre alle 19, prima della cerimonia di premiazione dei vincitori, sarà proiettato Noi la chiamiamo Casa. Volti e storie dalla Casa della Carità, un documentario realizzato dal regista milanese Enrico Maisto, in occasione del 20° anniversario della Fondazione, appena celebrato.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cortometraggimilanosouq festival







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.