A- A+
Milano
Covid: in Lombardia 4.490 nuovi casi, decessi +79, tasso di positività 7,6%
Vaccinazioni anti Covid al drive through del Parco Trenno di Milano

Covid: in Lombardia 4.490 nuovi casi, decessi +79, tasso di positività 7,6%

Coronavirus in Lombardia, questi i dati del 17 marzo: tamponi effettuati: 59.009 (di cui 38.792 molecolari e 20.217 antigenici) totale complessivo: 7.463.075; nuovi casi positivi: 4.490 (di cui 120 'debolmente positivi'); guariti/dimessi totale complessivo: 552.724 (+4.422), di cui 5.203 dimessi e 547.521 guariti; in terapia intensiva: 781 (+16); ricoverati non in terapia intensiva: 6.641 (+167); decessi, totale complessivo: 29.459 (+79). I nuovi casi per provincia: Milano: 1.050 di cui 447 a Milano città; Bergamo: 291; Brescia: 949; Como: 295; Cremona: 180; Lecco: 125; Lodi: 73; Mantova: 227; Monza e Brianza: 416; Pavia: 275; Sondrio: 72; Varese: 432.

Vaccini Covid a persone vulnerabili e disabili, incontro con associazioni Terzo Settore

La vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti, insieme con l'assessore regionale alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità, Alessandra Locatelli, ha incontrato questa mattina le associazioni del Terzo Settore per condividere la strategia vaccinale che la Lombardia metterà in campo, nei prossimi giorni, per vaccinare i lombardi estremamente vulnerabili o con gravi disabilità.

In molte strutture diurne e residenziali del territorio lombardo, la campagna di somministrazione dei vaccini anti Covid-19 è quasi giunta a completamento. In contemporanea, partirà ora la somministrazione dei vaccini alle persone più vulnerabili e ai disabili gravi in carico e seguiti dai Centri di Riferimento specialistici presso le strutture ospedaliere, pubbliche e private, della Lombardia. Subito dopo, si partirà con la vaccinazione delle persone con gravi disabilità assistite presso il domicilio. 

La Asst Nord Milano si sta già preparando a vaccinare i pazienti più vulnerabili in carico alla struttura presso il Centro Vaccinazioni anti Covid-19 dedicato ai pazienti disabili gravi e gravissimi e ai rispettivi assistenti/accompagnatori. 

La partenza delle somministrazioni è prevista per martedì 23 marzo presso l'Ospedale di Sesto San Giovanni. Il Centro dell'Asst Nord Milano sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00 garantendo dalle 75 alle 150 vaccinazioni di pazienti alla settimana a cui si aggiungono le vaccinazioni per altrettanti caregiver.

Nei prossimi giorni, anche le altre strutture ospedaliere della Lombardia partiranno con l'offerta del vaccino ai propri pazienti più vulnerabili e disabili gravi, comunicando a ciascuno la data dell'appuntamento per la somministrazione, sulla base della quantità di vaccini resi disponibili settimanalmente.

Il coinvolgimento delle Associazioni è previsto invece per tutti i disabili gravi che sono accuditi al domicilio. Il Terzo Settore collaborerà insieme con i Comuni, infatti, con le Ats e le Asst nella stesura degli elenchi e nel supporto alla adesione alla campagna vaccinale da parte di questi cittadini.

"La vaccinazione delle persone con elevata fragilità rappresenta una priorità per Regione Lombardia - commenta Letizia Moratti -. Questi cittadini devono essere vaccinati il prima possibile e sono certa che grazie alla preziosa collaborazione delle associazioni del Terzo Settore riusciremo a superare questo momento difficile senza che nessuno venga lasciato indietro".

Commenti
    Tags:
    covid lombardiacoronavirus lombardia
    Loading...










    A2A
    A2A
    Acqua
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Perché la monarchia inglese non è in discussione?
    Di Ernesto Vergani
    Contributi decreto sostegni: attenzione ai rischi penali
    Ricordate "andrà tutto bene" sui balconi? Sì, è così per la classe dominante
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.