A- A+
Milano
Droga: sorpreso con 7,5 kg marijuana in auto, arrestato a Pavia

Droga: sorpreso con 7,5 kg marijuana in auto, arrestato a Pavia

Viaggiava con oltre 7 chili e mezzo di marijuana nascosti in una valigia che teneva in auto. Un automobilista 50enne albanese, in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato dai carabinieri a Pavia. L'accusa è di detenzione di droga ai fini di spaccio. Per nascondere l'odore della marijuana, l’uomo aveva intriso di dentifricio il cellophane in cui erano avvolti i 7 panetti. Ricercato anche per reati legati alla droga che avrebbe commosso nel maggio di due anni fa in Piemonte, l'uomo è stato portato in cella in attesa di convalida del fermo. 

Loading...
Commenti
    Tags:
    droga a pavia

    Regione Lombardia Video News






    UNA RETI
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    MOG231: una vecchia novità sempre attuale
    di Guido Sola
    Black lives matter, al potere piace la distruzione delle statue
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Paolo Brambilla in una impietosa caricatura creata da Gavino Sanna


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.