A- A+
Milano

Cesano Boscone: aggressione al personale Trenord, nuovo incontro in Prefettura

(IMPRESE-LAVORO.COM) - Nella mattina di oggi, 10 giugno 2021, alle ore 6.00 presso la stazione di Cesano Boscone, sul treno Trenord 2495 si è verificato l’ennesimo tentativo di aggressione ai danni di un capotreno. “Il lavoratore, nello svolgimento delle proprie mansioni, è stato seguito da un passeggero armato di “taglierino con lama estratta” che ha tentato di raggiungerlo. Solo l’aiuto del collega macchinista e l’immediato coinvolgimento di Polfer e Carabinieri, che sono riusciti a fermare il malintenzionato, hanno impedito il peggio. Le organizzazioni sindacali – in una nota - esprimono solidarietà e vicinanza ai lavoratori vittime di questo ennesimo drammatico episodio che testimoniamo un “trend” di crescita costante. Da tempo Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti Uil, SLM Fast Confsal, UGL Ferrovieri, Faisa Cisal stigmatizzano tali atti criminali e ingiustificabili e hanno riavviato un primo del confronto con le aziende (con la mediazione del Prefetto) per affrontare e risolvere le criticità legate alla sicurezza del personale, problema la cui soluzione non può più essere procrastinata. Proprio nella giornata odierna è arrivata la nuova convocazione in Prefettura di Milano per il giorno 30 giugno: ci attendiamo passi in avanti affinche’, con l’impegno ed il coordinamento di tutti, si riescano ad attivare celermente quelle misure necessarie a garantire la sicurezza a lavoratori ed utenti”; conclude la nota.

Commenti
    Tags:
    trenord









    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Covid, lo smart working è il paradiso soltanto per i gruppi dominanti
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Lotta contro il razzismo, l'ennesimo strumento di controllo del tecnocapitale
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Riminaldi incontra il Guercino e i giganti del Barocco
    Gian Maria Mairo


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.