A- A+
Milano
Flash Mob #lenzuolabianche il 7 aprile per la Giornata Mondiale della Salute

Flash Mob #lenzuolabianche il 7 aprile per la Giornata Mondiale della Salute

Flash Mob #lenzuolabianche#diffondiamo solidarietà, non il virus, per una politica europea di salute pubblica e universale! Così Medicina Democratica partecipa alla Giornata Mondiale della Salute di domani, martedì 7 aprile promossa dalla “Rete Europea contro la privatizzazione e la commercializzazione di salute e protezione sociale” e dal “People’s Health Movement”. In Italia aderiscono anche AIEAForum per il Diritto alla Salute, Rete Sostenibilità e Salute, CONUP, Campagna Dico 32, Senza Limiti-onlus, Comitato per la difesa della salute nord-ovest Milano, Rete per il Diritto alla salute di Milano e Lombardia.

Per il quinto anno consecutivo la Rete Europea fa appello ai cittadini, agli operatori sanitari, alle associazioni di manifestare in occasione della Giornata Europea contro la commercializzazione e la mercificazione della Salute. “Questa sarà una mobilitazione speciale, nelle condizioni dettata dall'emergenza attuale, che ha fatto annullare le manifestazioni e incontri pubblici- ha detto Marco Caldiroli, presidente nazionale di Medicina Democraticacui possono partecipare tutti, con lenzuola bianche a balconi e finestre, ma anche selfie con messaggi su fogli bianchi/cartoni da postare sui social, con l’hashtag #health4all , #santépourtous, e/o inviare a segreteria@medicinademocratica.org , ma anche alla carta interattiva bit.ly/Agir4Health”. 

La pandemia del coronavirus, ha “slatentizzato” le criticità create dalle politiche di sottofinanziamento, di privatizzazione e mercificazione all'interno dei sistemi sanitari europei. In Italia fra il 2010 e il 2019 il SSN "ha perso" 45.000 posti letto e 43.386  dipendenti, di cui 7.625  i medici  e 12.556 infermieri, con un definanziamento del SSN in un decennio, pari a 37 miliardi di euro, secondo dati Fondazione GIMBE e Istituto NEBO80 i medici e 25 gli infermieri, uccisi dal Covid 19, eroi vittime del lavoro e 11.252 gli operatori sanitari contagiati,una strage, che è anche la drammatica e inaccettabile conseguenza di ciò.

“Investire nella salute per tutte e tutti- ha aggiunto Maro Caldiroli- Medicine per la salute di tutti e non per il profitto di pochi e invertire la rotta rispetto alle politiche di commercializzazione e privatizzazione della sanità e della salute fin qui attuate: queste le nostre richieste e i nostri obiettivi, questo il nostro forte messaggio per una nuova politica europea a difesa della sanità pubblica, in una rinnovata solidarietà tra i popoli, con la coscienza di un destino comune, senza cui non c'è futuro per l'Europa e per l'umanità”!

La Rete Europea ha diffuso un video per il 7 aprile Giornata Mondiale per la salute in 6 lingue, corrispondenti ad altrettanti Paesi Europei, con la traduzione in sovraimpressione in italiano:
 
Tutte le informazioni e link utili all'approfondimento delle tematiche   nel link della Rete Europea contro la privatizzazione e la commercializzazione della salute e della protezione sociale   http://europe-health-network.net/  e del Movimento Popolare Europeo per la Salute – https://phmovement.org/ – ana@phmovement.org
Loading...
Commenti
    Tags:
    #lenzuolabianchegiornata mondiale della salute










    UNA RETI
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Offerta Vincolante di Isagro per 100% del capitale di Phoenix-Del srl
    OLEG a Venezia. Alessandra Basile intervista Valentina Castellani Quinn
    Redazione Trendiest News
    Associazione Libertà in Testa. Successo dell'evento “Cosa dicono i giovani?”
    Paolo Brambilla - Trendiest


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.