A- A+
Milano
Fridays For Future, blitz al Pirellone: bici attaccate alla cancellata
(fonte Lapresse )

Fridays For Future, blitz al Pirellone: bici attaccate alla cancellata

In occasione dello sciopero per il clima indetto per oggi da Fridays For Future, un gruppo di ragazzi appartenenti al movimento ambientalista ha incatenato delle biciclette sulla cancellata di Palazzo Pirelli in segno di protesta contro la Regione e la sua gestione della sanità. Ad accompagnare il blitz lo striscione: “Aria inquinata, sanità privata: Lombardia malata”. Lo sciopero per il clima questa volta si è svolto su due ruote, diventando così Bike for Future, ed è partito da piazza Cairoli. Circa un centinaio i manifestanti che hanno aderito alla protesta e che sono partiti in bicicletta per un giro dimostrativo in città.

 

Commenti
    Tags:
    fridays for futurepirellonepalazzo pirelli
    Loading...










    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Superlega: ecco chi c'è davvero dietro alla bomba sul calcio
    Beppe Grillo come il noto "Marchese": garantista solo quando pare a lui
    L'opinione di Maurizio De Caro
    A Genova il 26 aprile 2021 il Premio Arte Scienza e Coscienza 2020


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.