A- A+
Milano
Genovese, pena di 6 anni e 11 mesi confermata dal giudice
Alberto Genovese

Genovese, pena di 6 anni e 11 mesi confermata dal giudice

La gup Chiara Valori ha confermato la pena a 6 anni, 11 mesi e 10 giorni che la stessa ha inflitto ad Alberto Genovese, condannato in abbreviato per violenza sessuale e detenzione e cessione di stupefacenti per i due presunti episodi di abusi commessi ai danni di una 18enne nell'attico Terrazza Sentimento (ottobre 2020) e di 23enne a Villa Lolita a Ibiza (luglio 2020) in cui entrambe le giovani sarebbero state stordite con un mix di stupefacenti. Al calcolo si erano opposti gli avvocati Luigi Isolabella e Stefano Solida, legali dell'ex imprenditore del web. Dalla pena di 8 anni e 4 mesi ricevuta lo scorso 19 settembre, la giudice aveva applicato uno sconto di un sesto previsto dalla riforma Cartabia per coloro che scelgono di non impugnare la sentenza di primo grado come fatto da Genovese.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
condannagenoveseterrazza sentimentoviolenza sessuale






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.