A- A+
Milano
I supermercati Il Gigante pronti a vaccinare i 5mila dipendenti

I supermercati Il Gigante pronti a vaccinare i 5mila dipendenti

 “I ‘Supermercati Il Gigante’, gruppo della grande distribuzione con una sessantina di punti vendita nel Nord Italia, 40 dei quali in Lombardia, aderisce alla proposta della Regione Lombardia ed è pronta ad attivarsi per offrire agli oltre 5.000 dipendenti - che volessero usufruirne, e quindi su base volontaria - la possibilità di vaccinarsi sul luogo di lavoro, garantendo spazi propri per effettuare le somministrazioni”. Lo comunica Giorgio Panizza, consigliere del gruppo che ha sede alle porte di Milano. "Nell'attesa di conoscere i protocolli sanitari e di verificare la compatibilità delle strutture – aggiunge Giorgio Panizza -  ‘Il Gigante’ è disponibile a mettere a disposizione le proprie aree per soddisfare le esigenze necessarie a garantire l’attività di vaccinazione aziendale”.

Commenti
    Tags:
    supermercati il gigantevaccinazionecovidvaccino in aziendaregione lombardia
    Loading...










    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Pd, Enrico Letta: "Non escludo alleanze con Silvio Berlusconi"
    La priorità di Letta: riaprire l'Italia... agli immigrati
    Webinar: "I soldi non rendono niente". Il prof. Beppe Scienza spiega come fare
    Paolo Brambilla - Trendiest


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.