A- A+
Milano
IEO : approvato il bilancio 2020 e rinnovato il CDA

IEO : approvato il bilancio 2020 e rinnovato il CDA

L’Assemblea dei Soci dell’Istituto Europeo di Oncologia approva il bilancio consolidato 2020 - che esprime i risultati della gestione dell’Istituto Europeo di Oncologia e del Centro Cardiologico Monzino, i due poli italiani d’eccellenza nell’oncologia e nella cardiologia - e rinnova il CdA giunto al termine del mandato triennale. Il bilancio consolidato chiude con un fatturato di €328 mln, con un utile netto di € 1 mln, interamente destinato a reinvestimento in ricerca e sviluppo.

Entrano a far parte del nuovo Consiglio di Amministrazione: Giacomo Campora e Luca Damiani. Confermati nel ruolo di Consiglieri: Carlo Buora, Maurizio Carfagna, Carlo Cimbri, Maurizio Comoli, Alfredo Maria De Falco, Marco di Caro, Guido Galardi, Paolo Grandi, Mauro Melis, Francesco Milleri, Mario Alberto Pedranzini, Monica Alessandra Possa, Clemente Rebecchini, Salvatore Rossi, Francesco Tanzi.

Il nuovo CdA conferma i vertici: Carlo Cimbri viene confermato Presidente dell’Istituto Europeo di Oncologia. Carlo Buora viene confermato Vicepresidente dell’Istituto Europeo di Oncologia e Presidente del Centro Cardiologico Monzino. Mauro Melis viene confermato Amministratore Delegato dell’Istituto Europeo di Oncologia e del Centro Cardiologico Monzino. 

Contestualmente è stato rinnovato il Consiglio di Amministrazione del Centro Cardiologico Monzino formato da: Carlo Buora Presidente, Mauro Melis Amministratore Delegato, Barbara Cossetto, Stefano Leoni e Luca Merlino. 

Il Presidente dell’Istituto Europeo di Oncologia, Carlo Cimbri, dichiara: “Nell’anno della pandemia le persone dello IEO hanno offerto una ulteriore prova di empatia e professionalità. Pur essendo in prima linea nell’emergenza sanitaria, accogliendo pazienti e medici da altre strutture che nel frattempo si concentravano su pazienti covid, l’Istituto ha rafforzato il suo impegno per tutelare i pazienti oncologici e continuare ad offrire le cure allo stesso livello pre-covid, diventando un modello di ospedale covid-safe. Nel frattempo la ricerca non è andata in lockdown; anzi, i ricercatori hanno studiato la correlazione tra virus, tumori e immunità, producendo linee guida e raccomandazioni adottate a livello mondiale. Il ruolo di IEO come riferimento per il Pese è risultato ancora più evidente nell’anno della pandemia.”

Il Presidente del Centro Cardiologico Monzino, Carlo Buora, dichiara: “Sono orgoglioso dello standing internazionale che il Monzino ha raggiunto e consolidato anche in un anno critico per la cardiologia mondiale. Covid19 ha aperto nuovi scenari che stanno modificando l’approccio al trattamento di importanti malattie cardiovascolari, e alcune delle ricerche che stanno cambiando la clinica sono nate al Monzino”.

L’Istituto Europeo di Oncologia ed il Centro Cardiologico Monzino dimostrano un costante impegno e investimento nell’attività di ricerca e nella formazione, avvalendosi della professionalità di circa 380 scienziati.

Per il 2021, nonostante il perdurare dell’emergenza pandemica, è prevista la conferma di importanti investimenti in nuovi progetti volti al mantenimento e allo sviluppo dell’eccellenza clinica e scientifica.

IEO - Istituto Europeo di Oncologia 

L’Istituto Europeo di Oncologia, guidato da Roberto Orecchia quale Direttore Scientifico, nel 2020 ha confermato il suo ruolo di leadership scientifica e clinica assumendo dall’inizio della pandemia Covid19 il ruolo di hub oncologico di riferimento in Lombardia.

Considerando i principali interventi chirurgici monitorati dal Programma Nazionale Esiti di AGENAS (Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali), l’Istituto Europeo di Oncologia è il più grande Cancer Center in Italia come volume di interventi. IEO si conferma il primo ospedale in Italia per la cura del tumore del seno e del polmone e il secondo per la cura dei tumori ginecologici (utero e ovaio) e della laringe.

L’attività clinica oncologica 2020 ha visto circa 16 mila pazienti dimessi, tra ordinari e day hospital, per un totale di 50.035 giorni di degenza, dei quali 45.143 almeno per una notte.

L’attività chirurgica ha registrato circa 13 mila interventi, di cui 3.069 al seno, 1.781 di Chirurgia Urologica e 1.438 di Chirurgia Toracica.  

IEO si conferma una realtà all’avanguardia anche nel campo della più avanzata radioterapia e della chirurgia robotica: è l'unico centro oncologico in Italia e in Europa in cui tutte le specialità chirurgiche utilizzano il robot, fanno ricerca clinica e si dedicano all’attività didattica.

L’attività di chirurgia robotica mini-invasiva, che rappresenta una punta di diamante per quanto riguarda l’approccio al paziente, ha raggiunto un notevole sviluppo realizzando oltre 1.100 interventi all’anno. Gli interventi in regime di Day-Surgery effettuati nel 2020 sono stati 5300, dei quali 3.303 nelle strutture dello IEO Day Centre.

Nel 2020 è continuato lo sviluppo dei trial clinici e della ricerca clinica, che offrono ai medici e ricercatori dello IEO l’opportunità di sperimentare sia nuovi farmaci, sia farmaci già noti utilizzati per altri tipi di tumore/malattie, sia combinazioni di farmaci. Nell'ultimo anno sono stati attivati 135 nuovi clinical trial e sono in corso 624 sperimentazioni cliniche attive con oltre 7.000 pazienti arruolati. Grazie anche alla crescente attività del Molecular Tumor Board ed ai programmi di profilazione genomica e molecolare, IEO ha così potuto offrire ai pazienti la possibilità di accedere a farmaci altrimenti non disponibili, realizzando una Medicina di Precisione e Personalizzata.

Le attività di ricerca hanno prodotto nel 2020 il più alto numero di pubblicazioni, 730, con un valore di Impact Factor mai raggiunto prima, oltre 5.260 punti.

IEO ha poi allargato i suoi network con nuove iniziative per costituire e partecipare a consorzi, sia nazionali sia internazionali, aumentando la sua capacità di competere e produrre conoscenza in un contesto globale.

L’investimento tecnologico non si è mai fermato rendendo possibile il rinnovo completo della dotazione della Medicina Nucleare e l’avvio di progetti ambiziosi quali la Cell factory per le Car-T e lo IEO Proton Center, il nuovo centro per la terapia con protoni che sarà operativo nel 2023 e sorgerà accanto all’attuale Centro di Radioterapia Avanzata. 

  

L’attività di Ricerca si è concentrata sulle aree strategiche: Precision MedicineTerapie cellulariBig data e intelligenza artificiale 

Nel 2020 nonostante le difficoltà causate dall’emergenza sanitaria, l’attività formativa non si è interrotta, ma è proseguita in modalità virtuale. IEO Education, la Scuola di Formazione dell’Istituto, ha realizzato 28 eventi, cui hanno partecipato oltre 1.480 tra specialisti, medici di medicina generale e altri operatori sanitari. 

CCM - Centro Cardiologico Monzino

Il Centro Cardiologico Monzino, nel quale la Direzione Scientifica è ora affidata a Giulio Pompilo, è il primo ospedale italiano tra le eccellenze mondiali in cardiologia. Lo ha stabilito la classifica "World's Best Specialized Hospitals",  curata della prestigiosa rivista statunitense Newsweek.

Per far fronte all’emergenza pandemica, nel 2020 il Monzino ha ricoperto la funzione di Hub cardiovascolare nella rete di Regione Lombardia, sviluppando modelli organizzativi innovativi e potenziando aree strategiche come l’assistenza domiciliare a distanza.

Al CCM nel 2020 sono stati realizzati 1.284 interventi chirurgici, 2.479 procedure di elettrofisiologia, 3907 procedure di emodinamica, 36.594 esami diagnostici e 11.272 accessi al pronto soccorso. Sul fronte della ricerca, nel 2020 il CCM ha condotto 96 trial clinici e generato un Impact Factor cumulativo di oltre 2.000 punti.

Di rilievo è il costante primato dell’attività nell’area della cardiologia interventistica - in cui il Monzino si conferma al primo posto nella classifica dei centri migliori d’Italia per le angioplastiche coronariche (dati AGENAS) - e l’innovazione costante che caratterizza tutte le aree dell’ospedale: cardiochirurgia strutturale, elettrofisiologia, cardiologia clinica ed emodinamica.

Da menzionare, sono anche gli importanti risultati dell’imaging cardiovascolare, che si avvale di metodologie avanzate che consentono un’ottimizzazione di diagnosi e terapie. Al Monzino è nata la “cardioradiologia”, termine che indica una concezione innovativa del lavoro in team tra cardiologi e radiologi.

Nel 2020 non si è fermato l’impegno dell’ospedale nell’area Prevenzione, con lo sviluppo in particolare di: “Monzino Women”, un percorso specialistico multidisciplinare dedicato alle donne con fattori di rischio cardiovascolare; Monzino Sport”, un programma dedicato alla prevenzione del rischio cardiovascolare negli sportivi, che a partire da luglio 2020 ha attivato un percorso specifico per la valutazione degli atleti post Covid-19. Danno cardiaco e trombosi da Covid-19Creazione di impresa dalle scoperte della ricercaMedicina cardiovascolare ad alta definizione   

L’attività dello IEO in numeri

 

140.386            Visite Specialistiche 

107.369            Esami di Radiologia e Medicina Nucleare

8.519               Procedure di Endoscopia 

15.829             Ricoveri 

12.946              Interventi Chirurgici (di cui 371 interventi per centri spoke)

3.069               Interventi Chirurgici di Senologia

1.101               Interventi di Chirurgia Robotica

32.338              Trattamenti Radioterapici (accessi Radioterapia)

730                  Pubblicazioni Scientifiche

5.260                Impact Factor

 

 

 

L’attività del Monzino in numeri

 

66.482              Visite Specialistiche 

8.129               Ricoveri 

1.284                Interventi Chirurgici

6.386                Procedure di Elettrofisiologia & Emodinamica

11.272              Accessi al Pronto Soccorso

105                  Progetti di Ricerca 

96                    Trials Clinici

327                  Pubblicazioni Scientifiche

2.065,69           Impact Factor 

 

Commenti
    Tags:
    ieo
    Loading...









    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Mattarella offeso, critica o vilipendio? Schiavi di un'involuzione autoritaria
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    In futuro ci cureranno robot DNA progettati in pochi minuti
    di Maurizio Garbati
    In coda per le scarpe Lidl? Tutti schiavi dell'apartheid globale capitalista
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.