A- A+
Milano
Lombardia, la ministra Santanchè: "Moratti? Sputa nel piatto dove ha mangiato"
Daniela Santanchè

Lombardia, la ministra Santanchè: "Moratti? Sputa nel piatto dove ha mangiato"

Alla seconda giornata delle kermesse di Fratelli d'Italia "Lombardia al voto. Pronti, candidati al via" si parla delle elezioni regionali in Lombardia. Oltre a Francesco Lollobrigida, ministro dell'Agricoltura e della Sovranità Alimentare, è presente anche Gennaro Sangiuliano, ministro della Cultura, il presidente del Senato Ignazio La Russa, il candidato governatore della Regione (in cerca di un bis) Attilio Fontana ed è anche atteso un intervento della premier Giorgia Meloni. Ma uno degli attacci politici più importanti alla sfidante di Attilio Fontana Letizia Moratti è arrivato dalla ministra del turismo Daniela Santanchè, anche lei presente all'evento organizzato a Palazzo Lombardia.

Daniela Santanchè: "Moratti? Non è bello sputare dove si è mangiato"

Sulla decisione di Letizia Moratti di candidarsi per spodestare Attilio Fontana, Daniela Santanchè è stata molto netta e chiara. "Sono dispiaciuta da un punto di vista umano - ha detto in dichiarazioni riprese dall'AdnKronos - perché la signora Moratti ha avuto tutto quello che ha avuto nella sua brillante carriera politica dai partiti di centrodestra. Non è che per andare a fare il presidente della Rai ha vinto un concorso, o per fare il ministro devi vincere un concorso, è stata fatta dal centrodestra vicepresidente della regione Lombardia e assessore alla sanità. Sputare nel piatto dove si è mangiato non è mai bello". Oggi la candidata Letizia Moratti, in corsa per la conquista del Pirellone contro Fontana, è sostenuta dal Terzo Polo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
letizia morattilombardiaregionali







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.