A- A+
Milano
Maltempo, Milano invasa dagli alberi: caduti in 1400 punti
Maltempo nel Milanese, alberi caduti

Maltempo, Milano invasa dagli alberi: caduti in 1400 punti

Le località censite ad oggi a Milano "dove abbiamo alberi o rami in strada sono diventate quasi 1.400, di cui 600 circa risolte" e 800 ancora da trattare: si tratta di centinaia di alberi abbattuti dal vento. E' il bilancio serale dal campo dell'assessore alla sicurezza di Milano Marco Granelli, a ormai 48 ore dalla bufera che l'altra notte ha investito la città con raffiche di vento a 100 km orari e "40 millimetri di pioggia in 10 minuti, quella che di solito cade in un mese".

Granelli ringrazia il prefetto Renato Saccone "a cui ieri pomeriggio avevamo chiesto una mano" e il generale Alfonso Miro

Granelli ringrazia il prefetto Renato Saccone "a cui ieri pomeriggio avevamo chiesto una mano" e il generale Alfonso Miro, comandante Esercito Lombardia che in una notte ha attivato le sue squadre e mezzi, che stamattina erano operativi in viale Argonne.

I numeri dell'attiviità di ripristino

Sulle strade ci sono 140 vigili del fuoco, con 21 squadre e 21 mezzi; 30 operatori di Protezione civile del Comune di Milano, 10 squadre, 12 mezzi; 30 operatori di AVR (le imprese del verde) con 6 squadre e 14 mezzi; la Polizia Locale con 159 pattuglie distribuite nei 4 turni; l'Esercito con 20 militari, 2 squadre, 10 mezzi; e poi Atm, Nuir e Amsa. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
1400alberimaltempomilano







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.