A- A+
Milano
Milano, 21 campane per celebrare Sant'Ambrogio. FOTO
Campana di Sant'Ambrogio

Milano,  21 campane per celebrare Sant'Ambrogio

Ventuno campane di Sant'Ambrogio disseminate per Milano, nell'ambito del progetto di arte urbana di  Stefania Morici, con le installazioni artistiche create da Patrizio Travagli e collocate sino a Pasqua, domenica 4 aprile, in 21 diversi luoghi del centro di Milano. Il culmine dell’evento sarà  proprio la mattina del 4 aprile, anniversario della morte del santo patrono di Milano che quest’anno coincide con la domenica di Pasqua, con il posizionamento in piazza Duomo di un affresco realizzato da  Alberto Wolfango Amedeo D’Asaro (in arte Paletta), una sorta di pala iconografica che racchiude in un’unica immagine trionfale, sant’Ambrogio e grandi nomi del passato e del presente che hanno lasciato traccia nell’arte, nello spettacolo, nella cronaca, nella politica. Tra gli 86 visi ritratti si possono riconoscere: Luca Parmitano, Gino Strada, Liliana Segre, Renzo Piano, Giorgio Armani, Greta Thumberg, Adriano Celentano, Fiorello, Patrick Zaki, e ancora Papa Wojtyla, Leonardo Da Vinci, Giorgio Strehler, Elio Fiorucci, Gigi Proietti, Giulio Regeni, Claudio Abbado, Picasso, Albert Einstein, Alberto Sordi, Carlo Tognoli

Le ventuno installazioni diffuse in tutta la città si ispirano al gioco della campana, uno dei più antichi e diffusi giochi da cortile che si conoscano, nato come metafora e collegamento tra il mondo terreno e quello spirituale.  Si tratterebbe infatti della rappresentazione allegorica di un’antica credenza secondo la quale l’anima, ovvero il sasso, partendo dalla terra arrivi, per stadi intermedi, al paradiso.

Le campane vengono rilette con il coinvolgimento di diversi artisti, ognuno con le proprie caratteristiche e ispirazioni. Ogni installazione (tra 7 e 20 metri di lunghezza) è pensata come un percorso a caselle. Un modo anche per raccontare Milano, la sua storia, i suoi luoghi.  Le installazioni artistiche dureranno poche ore e sono un “pretesto”, un’occasione per realizzare un video documentario con la voce narrante di Vittorio Sgarbi che racconterà e tramanderà la bellezza, la forza, il carattere di Milano, una città che sta affrontando sicuramente uno dei periodi più difficili della sua storia, ma che è in grado di reagire e di lanciare messaggi di energia, speranza e fiducia nel futuro.

L'elenco delle 21  installazioni

Piazza Duomo   
Piazza Scala   
Galleria Vittorio Emanuele   
Piazzetta Reale   
Via Luca Beltrami   
Piazza Castello   
Castello Sforzesco (cortile interno)   
Arco delle Pace   
Largo La Foppa   
Piazza XXV Aprile   
Darsena,   
Piazza XXIV Maggio   
Piazza Duca d’Aosta,   
Largo Greppi   
Via Dante   
Piazza Cordusio   
Piazza del Carmine   
Via Brera   
Piazza San Babila   
Piazza San Carlo   
Corso di Porta Ticinese

Commenti
    Tags:
    milanocampane sant'ambrogio
    Loading...










    A2A
    A2A
    Acqua
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Ricordate "andrà tutto bene" sui balconi? Sì, è così per la classe dominante
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    School of Management LUM: "Scenari geopolitici e intelligence economica"
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Cookie di terza parte, taglio netto ai business online
    Redazione


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.