A- A+
Milano
Milano-Cortina, Salvini: "Alcuni tempi incompatibili"
Milano-Cortina 2026: a Palazzo Marino le bandiere olimpica e paralimpica

Milano-Cortina, Salvini: "Alcuni tempi incompatibili"

I tempi di alcune opere per le Olimpiadi Milano-Cortina del 2026 "non sono compatibili". Lo ha detto il ministro dei Trasporti Matteo Salvini durante la visita del cantiere della Lecco-Ballabio colpita da una frana. "Ho fatto una riunione con il commissario straordinario Valerio Sant'Andrea questa serttimana - ha detto - e ho chiesto lo stato d'avanzamento di tutte le infrastrutture".

Salvini: "L'obiettivo è correre, appaltare, cantierare, commissariare, completare il maggior numero di opere possibili"

"L'obiettivo - ha spiegato - è correre, appaltare, cantierare, commissariare, completare il maggior numero di opere possibili". "Per alcune - ha aggiunto - come la tangenziale di Tirano, i tempi non saranno compatibili con l'evento, stiamo accelerando".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
matteo salviniolimpiadi milano-cortinatempi incompatibili







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.