A- A+
Milano
Milano, fingono malore per derubare un'anziana: tre arresti

Milano, fingono malore per derubare un'anziana: tre arresti

Il 29 giugno scorso la polizia di Stato di Milano ha arrestato in flagranza di reato tre cittadini italiani pluripregiudicati per furto aggravato in concorso ai danni di una signora di 78 anni posto in essere con la tecnica del 'filo di banca'. I fatti sono avvenuti poco prima di mezzogiorno, quando gli agenti della squadra mobile della Questura di Milano, impegnati nel contrasto dei reati predatori, hanno notato in Corso Sempione un'autovettura con a bordo tre uomini già noti perché più volte arrestati nel corso degli ultimi anni. Intuendo che la loro presenza non fosse casuale, i poliziotti hanno deciso di monitorarne i movimenti e, mentre uno dei tre è rimasto nei pressi dell'auto pronto per un'eventuale fuga, gli altri due, alternandosi, sono entrati in diversi istituti di credito presenti nella zona. Lo scopo era individuare la preda, ossia qualcuno che prelevasse ingenti somme di denaro agli sportelli bancari. Dopo alcuni tentativi andati a vuoto, costantemente tenuti a vista dai poliziotti appostati a distanza, i malviventi si sono accodati a un'anziana signora uscita dalla banca con in tasca 3mila euro appena prelevati. 

Improvvisamente uno dei malviventi, dopo essersi scambiato cenni d'intesa con i complici, si è accasciato ai piedi della vittima fingendo un malore. La donna si è subito prodigata per soccorrerlo, porgendogli un braccio per aiutarlo a rialzarsi. Immediatamente è giunto il secondo uomo che, fingendo di non conoscere il complice e di essere giunto per coadiuvare, ha abbracciato la vittima: mentre con un braccio fingeva di aiutare il complice a rialzarsi, con l'altra ha aperto la borsa dell'anziana donna e ha preso la busta con i contanti. Subito i malviventi, compreso il palo rimasto a distanza, sono stati fermati dagli agenti in borghese. La donna, che fortunatamente non ha riportato conseguenze, è rientrata in possesso dei suoi risparmi. Gli arrestati sono tre pregiudicati originari del sud Italia ma da anni trapiantati a Milano: un 62enne di Trani, un 60enne originario di Gioia del Colle in provincia di Bari e un 63enne di Pachino, in provincia di Siracusa. Il loro curriculum criminale presenta numerosi precedenti penali: in particolare furti e rapine, specialisti della tecnica del 'filo di banca' che permette di 'agganciare' una vittima sicura per ottenere un risultato certo e redditizio.

Loading...
Commenti
    Tags:
    furtomalore per rubaremilano furto










    UNA RETI
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    SCRITTURE CONTABILI OBBLIGATORIE NELLA LEGGE 3/12 art. 9 comma 3
    Ascolti tv, Rai: stop del Pd a rinnovo Salini, Orfeo verso Rai Uno
    Di Klaus Davi
    Esercito per strada, coprifuoco, divieto di assemblea: che sta succedendo?


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.