A- A+
Milano
Milano, il dramma di tre donne che vivono sotto un ponte. VIDEO

Milano, il dramma di tre donne che vivono sotto un ponte

Il dramma di tre donne che sono costrette a vivere sotto un ponte a Milano anche durante l'emergenza Coronavirus: ha raccontato la loro vicenda Telelombardia con un servizio. La storia di Elena è quella di una donna che perde il lavoro e finisce per essere sfrattata, trovando da vivere sotto un ponte in via Giordani. Una situazione resa ancora più drammatica dall'emergenza Coronavirus. Elena vive con la cugina e la figlia. E tanti timori non solo per la presenza di tossicodipendenti, ma anche per il rischio di contagio. La voglia di trovare lavoro c'è, ma il periodo rende tutto ancora più difficile.

Loading...
Commenti
    Tags:
    milanosenzatettosfrattocoronavirus











    UNA RETI
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Ennesimo inciampo di Johnson specchio della crisi del Regno Unito
    Ernesto Vergani
    UK-Italia: il legame resiste all’impatto del Covid
    Bepi Pezzulli
    "Parterre de rois" per la presentazione del libro di Giampaolo Berni Ferretti


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.