A- A+
Milano
Pier punge, l'altro Pier insegue. La campagna elettorale si accende sui social

Pier punge, l'altro Pier insegue. La campagna elettorale si accende sui social

A Milano la campagna elettorale è già cominciata e se Beppe Sala non ci sarà, ci saranno loro. Pierfrancesco Maran sfida Salvini (che di certo non si candiderà alle elezioni) con tanto di hashtag (per la sua campagna delle primarie? Chissà): "Salvini a quanto pare non ha il coraggio nemmeno questa volta di sfidarci in prima persona e come da sua abitudine dedica a Milano solo chiacchiere domenicali. Diceva che fare il Sindaco della città dove vive era il suo sogno ma anche questa volta si nasconderà dietro ipotetici manager di facciata che spariranno il giorno dopo la sconfitta. #AvantiMilano2021!". Majorino, che è uno che legge, lo ri-posta e aggiunge: "Ha ragione Pierfrancesco Maran. Ma tanto figurati se quello ha coraggio di sfidare il centrosinistra a Milano". Avanti col minuetto. E martedì prossimo parleremo delle "strutture" sulle quali i due sfidanti possono contare in caso di primarie.

fabio.massa@affaritaliani.it

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    majorinomaran






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Italia nazione più colpita in Europa dal traffico di identità digitale
    Con Enrico Letta c’è il futuro verde del PD e dell’Italia
    Mauro Buschini*
    Riforma Fiscale 2021: cosa cambia davvero per le imprese?
    Gianluca Massini Rosati


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.