A- A+
Milano
Regionali, Lombardia Sala: "Majorino idee radicali, moderato nei modi"
Beppe Sala

Regionali, Lombardia Sala: "Majorino idee radicali, moderato nei modi"

"Ce l'abbiamo fatta ad arrivare qui ma siamo solo all'inizio del percorso, credo che sia una partita contendibile, io la sento contendibile, dopo di che mi esprimero' nei confronti della gestione attuale della Regione Lombardia in maniera non sgraziata, perche' non andrebbe bene dal mio punto di vista, visto che ci collaboro, pero' le mie opinioni sono precise". Cosi' il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, rispondendo ai giornalisti a margine dell'evento con cui il candidato di centrosinistra alla presidenza della Regione Lombardia, Pierfrancesco Majorino, ha dato dato avvio ufficialmente alla campagna elettorale presso il teatro Elfo Puccini di Milano.

Regionali, Lombardia Sala: "Credo che sia una partita contendibile"

"Non c'e' un'idea - ha aggiunto Sala - di sviluppo sulle cose base di cui si deve occupare la Regione, sui trasporti abbiamo visto solamente grandi strade, niente sul trasporto pubblico, sulla salute solo grandi promesse, ora, sulla casa gestione deficitaria, sull'ambiente non saprei cosa dire perche' non dicono nulla. In piu' scelte sempre dettate dalla logica dei partiti, ecco sottolineo oggi questo, per governare bene bisogna essere indipendenti, se c'e' una cosa di cui io posso vantarmi e' che lo sono, l'attuale gestione mi sembra ben poco indipendente". 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lombardiamajorinoregionalisala







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.